Agropoli dichiara guerra all’ombrellone selvaggio sul lungomare San Marco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Altro duro colpo all’illegalità diffusa, ad opera dell’Amministrazione Comunale della Città di Agropoli. Ieri sera, poco prima delle ore 23, è scattato il blitz della Polizia municipale. La pattuglia, coordinata dal capitano Antonio Cantarella, e composta dall’assistente capo C. Panariello e dall’assistente M. Mileo, coadiuvata da due operatori dell’azienda speciale consortile “Agropoli Cilento Servizi”, ha provveduto a sequestrare tutto quanto era stato lasciato sull’arenile del lungomare San Marco, nel tratto compreso tra il Lounge bar e Piazza Gallo. In particolare, sono stati sequestrati: 70 ombrelloni, 50 sedie, oltre ad una tenda da campeggio, giochi per bambini e gonfiabili vari.

Nel risalire dalla spiaggia, i vigili urbani hanno notato alcuni extracomunitari intenti alla vendita abusiva di merce di ogni genere. Anche in quel caso, così come era avvenuto in più occasioni nei giorni scorsi, è seguito il sequestro di tutto il materiale esposto e l’identificazione dei soggetti. «Ci stiamo muovendo, per quanto di nostra competenza, in ogni direzione – spiega il sindaco Adamo Coppola – al fine di ripristinare la legalità nella nostra Città.

Avevamo promesso pugno duro e ci stiamo muovendo in tale direzione, riportando ordine laddove qualcuno pensava di fare i propri comodi. La pratica di piazzare l’ombrellone in spiaggia – sottolinea – facendolo permanere oltre il tramonto, per prenotarsi il posto al sole per l’indomani, è illegale. Da qui la nostra azione – conclude – che proseguirà anche nei prossimi giorni, contro ogni tipo di abuso». Nei giorni a cavallo di Ferragosto, centinaia sono stati i verbali che, quotidianamente, sono stati elevati dalla Polizia locale a sanzionare gli indisciplinati per il parcheggio selvaggio, gli ingressi nelle ztl, l’occupazione abusiva di suolo pubblico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Complimenti al sindaco e tutta l’amministrazione di Agropoli e ai vigili che anno intervento senza nessun timore bravi avanti tutta e non fermati continuate tutti i giorni,.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.