La Salernitana ufficializza le tre operazioni con l’Atalanta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Tre volti nuovi ieri pomeriggio, un altro stamattina. Mister Bollini al Mary Rosy ha potuto fare la conoscenza già ieri di Gatto, Asmah e Cicerelli (che non è stato ancora ufficializzato), mentre stamattina ha accolto Radunovic. Radunovic ed Asmah sono arrivati in prestito dall’Atalanta, mentre Gatto si è svincolato dal club orobico ed ha firmato un triennale con i granata. A breve la società di Lotito e Mezzaroma dovrebbe svelare anche la formula dell’ingaggio di Cicerelli, che dovrebbe essersi legato al club granata per i prossimi 4 anni (alla Paganese è stato girato l’attaccante Regolanti). Con i due esterni d’attacco, il terzino sinistro e il portiere giunti in blocco, la rosa della Salernitana per la prossima stagione va definendosi. Eppure, in termini di mercato, le sorprese potrebbero non essere finite.

Ieri, intanto, la squadra ha analizzato con lo staff tecnico il video della partita di Coppa Italia disputata a Carpi per comprendere quali siano stati gli errori commessi e quali i dettagli positivi emersi nonostante l’eliminazione della manifestazione tricolore.

Per quanto riguarda il campo, mister Bollini ha aperto la seduta con un riscaldamento atletico prima di dividere la squadra in due gruppi. I granata impegnati nella gara di sabato a Carpi hanno effettuato un lavoro di forza ed esercizi atletici, mentre il resto della truppa ha svolto un riscaldamento tecnico seguito da esercitazioni per il possesso palla. L’allenamento si è concluso con partite a tema e una partita finale.

Raffaele Pucino (risentimento muscolare al quadricipite destro), Alessandro Bernardini (tendinite), Franco Signorelli (risentimento muscolare al flessore destro) e Alessandro Rosina (trauma alla spalla) hanno svolto un lavoro atletico differenziato.

Tutti e quattro, però, dovrebbero essere regolarmente a disposizione dello staff per la prima gara di campionato in programma sabato 26 allo stadio Penzo di Venezia (fischio d’inizio alle ore 20.30).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.