Il PD di Cava de’Tirreni solidale con il sindaco Servalli per l’emergenza roghi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il Partito Democratico di Cava de’ Tirreni è al fianco del Sindaco Servalli e dell’Amministrazione comunale e denuncia con forza l’azione criminale perpetrata ai danni della Città che sta danneggiando in maniera molto grave le nostre montagne.

Rivolgiamo un appello al Prefetto, quale massima Autorità di Governo della Provincia, affinché siano messi in campo tutti i mezzi necessari per porre fine a questa tragedia che si protrae da dieci giorni e mette a rischio l’incolumità dei nostri cittadini.

Siamo grati al Sindaco Servalli, a tutta la struttura comunale, alla nostra Protezione Civile ed a i volontari che si stanno adoperando per cercare di dare una mano con i mezzi a disposizione, per l’infaticabile e eccezionale impegno che stanno profondendo, fin dal primo giorno, nel combattere questa sciagura.

La richiesta della convocazione del Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza, preceduta dalla denuncia contro ignoti depositata ieri, non sono solo atti formali, ma dimostrano ancora una volta chi ha a cuore le sorti del proprio territorio, infischiandosene di ogni sterile polemica di chi, anche in questa occasione, vuole trovare il modo per inscenare una becera strumentalizzazione politica.

Che ci sia una palese insufficienza del complesso delle operazioni di spegnimento è un dato oggettivo, che riguarda però un evento straordinario che sta interessando la nostra vallata, ma che si inserisce in una criticità diffusa in tutta Italia.

Richiamare il peso politico del sindaco in una situazione del genere è semplicemente ridicolo, rispetto a quanto sta succedendo nelle stesse ore in Costiera Amalfitana e in altre aree della regione e dell’intera nazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Il PD invece di essere solidale con il sindaco di Cava deve prendere le distanze dal suo governatore e dal suo segretario che, rispettivamente, non ha firmato l’accordo con i Vigili del Fuoco ed abolito il Corpo Forestale dello Stato.
    Per quest’ultimo punto, come sempre capita alle leggi fatte dal PD, è stato dichiarato incostituzionale ma per quest’anno è andata così. Non ne ingarrano una neppure per sbaglio. Mi raccomando adesso arriva la candidatura del principino, rivotateli

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.