Fuochi per San Matteo, Cammarota: “Messineo smaschera Annunziata”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Apprendiamo con soddisfazione che il neo Presidente dell’Autorità Portuale, l’ing. Francesco Messineo, con un atto di correttezza e di onestà intellettuale, ha dichiarato che non vi sono motivi ostativi per concedere lo specchio d’acqua per i fuochi di San Matteo, tradizionale appuntamento per la città di Salerno”. E’ quanto afferma in una nota l’Avv. Antonio Cammarota, Capogruppo Consiliare La Nostra Libertà e Presidente della Commissione Trasparenza al Comune che aggiunge:

“Senonché lo sorso anno la stessa Autorità Portuale, Presidente l’avv. Andrea Annunziata, oppose il fermo diniego, in quanto “in occasione della festa del Santo Patrono l’intera area portuale è luogo di tradizionale passeggio e intrattenimento dei salernitani e dei numerosi turisti e da tradizione i circoli nautici organizzano eventi che richiamano numerose persone, così come indicato dall’amministrazione comunale”.

“Chiariscano dunque Annunziata e il Sindaco di Salerno – continua Cammarota – se il diniego dello scorso anno era per i motivi espressi, e quindi andava ribadito anche quest’anno, oppure era, come era, atto strumentale e politico nella vergognosa polemica che oppose i sindaci Napoli e De Luca contro la Curia e la città, e tanto non compete all’Autorità di governo del Porto di Salerno”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. e che c’entrano i fuochi con la curia???????????
    cammarò sei peggio di celano solo chiacchiere e distintiv

  2. HANNO CONCESSO L’AUTORIZZAZIONE,PREFERENDO NON TIRARE ULTERIORMENTE LA CORDA,IN QUANTO A SALERNO TIRA UNA BRUTTA ARIA PER IL SINDACO NAPOLI,PER LA DISASTROSA E SCIAGURATA AMMINISTRAZIONE COMUNALE.DE LUCA,NON PUÒ PERMETTERSI DI PERDERE ULTERIORI PEZZI DI ELETTORATO,ENZO NAPOLI,GIÀ HA FATTO TROPPI GUAI,RIDUCENDO SALERNO IN UNO STATO COMATOSO.ORA ABBIAMO CAPITO TUTTO DELLA GUERRA TRA DE LUCA E LA CURIA SALERNITANA.ORA DOBBIAMO PREGARE SAN MATTEO,DI SALVARE SALERNO DAL BARATRO IN CUI È CADUTA E DI LIBERARCI DI QUESTO SINDACO,INCAPACE,INADEGUATO E PRESENTUOSO,VIVA SAN MATTEO,VIVA SALERNO.

  3. Ma che ci devono chiarire Cammaro’..?!?!?
    Ormai Salerno e’ diventata proprieta’ di una sola famiglia ( che la ha anche ridotta una fogna a cielo aperto) dove i soliti accoliti, fans e supporters si piegano a comando mentre, noi con le nostre tasse e gabelle, li dobbiamo date a campare.
    Tutta gentaglia che ha messo dignita’ e decoro sotto le suole da un bel po di tempo.
    Peccato, perche’ soltanto poco piu’ di in anno fa’ con lo schifo che stanno combinando, li avremmo facilmente cacciati a pedate dal Comune smantellando questo becero sistema capace solo di grattarci le tasche per amici e familiari lasciandoci senza servizi e nella spazzatura.
    Comunque, tutto a suo tempo.
    Questo loro primo anno, sara’ sicuramente ricordato durante il loro ultimo quando, invertendo improvvisamente rotta, chiederanno voti tornando ad insultare la nostra onesta’ intellettiva.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.