Napoli: 23enne muore dopo aver atteso per 4 ore al Pronto Soccorso 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ventitreenne ricoverato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Napoli Loreto Mare attende 4 ore il trasferimento e muore il giorno dopo. La denuncia arriva da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, componente della commissione Sanità. «E’ un fatto gravissimo – dice – occorre fare luce sull’accaduto e punire severamente eventuali colpevoli. Chiederò al direttore dell’ospedale Loreto Mare di avviare un’indagine interna per fare luce sulla gravissima vicenda che ci è stata segnalata, relativa alla morte di un giovane di ventitrè anni, giunto al Pronto Soccorso in gravissime condizioni lo scorso 16 agosto e morto il giorno seguente dopo aver atteso per ore il trasferimento presso l’ospedale Vecchio Pellegrini».

«La denuncia di ritardata assistenza, firmata proprio dal responsabile del Pronto Soccorso Alfredo Pietroluongo, parla chiaramente di oltre quattro ore trascorse tra l’arrivo in codice rosso al Loreto Mare, la stabilizzazione del paziente e il successivo trasferimento al Vecchio Pellegrini per di più senza ambulanza rianimativa. Un fatto gravissimo che deve essere approfondito in modo capillare poiché occorre comprendere la natura di questo ritardo e verificare se lo stesso abbia compromesso ulteriormente il quadro clinico del ragazzo già complesso»  ha concluso il consigliere regionale dei Verdi.

«In Campania muori a 23 anni perché con codice rosso ti fanno aspettare 4 ore prima di trasferirti. Inaudito. Chiediamo conto a Bea Lorenzin»: così in un tweet il deputato di Mdp Arturo Scotto.

Fonte IlMessaggero.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Adesso cambierà tutto con i nuovi poteri di commissario all’onorevole Vincenzo De Luca !🤑…Sanità in Campania la prima d’Italia.

  2. In campagna elettorale voleva stravolgere la Sanita’ CAMPANA,il GiULLARE di SALERNO e di RENZI , invece che ha fatto? Ha sistemato i figli e a noi rimagono tasse , servizi scadenti e MORTI. Vediamo fino a che punto siamo MASOCHISTI da votare di nuovo questa gente. Poi il GIULLARE vuole dalla RAGGI LA bacchetta magica e la sua dov’e’.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.