Salerno: Cittadella Giudiziaria tra cumuli di immondizia e riparo per i senzatetto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Continuano le segnalazioni dei cittadini salernitani, stanchi del degrado in cui versa la città. Attraverso degli scatti fotografici, un salernitano vuole denunciare la situazione in cui versa la Cittadella Giudiziaria, nuova sede del Tribunale cittadino ancora in corso d’opera.

Dalle fotografiche che abbiamo ricevuto, si nota come incastrata tra la fessura della struttura ci sia inserita una siringa, probabilmente lasciata lì da un tossicodipendente e alla mercé di tutti, bambini curiosi e inconsapevoli del pericolo compresi.

Nei pressi della Cittadella, inoltre, vi è una delle fermate di Busitalia, divenuta col tempo l’ennesima discarica a cielo aperto della città, con rifiuti di ogni genere tra cui vestiti, contenitori di plastica e grandi sacchi pieni di chissà quale rifiuto. Anche l’aria è a tratti irrespirabile tra urina e rifiuti organici che, con le alte temperature di questi giorni, non fa che aumentare lo sgradevole odore.

Con il passare dei mesi è inoltre divenuto un riparo per i senzatetto che, incuranti del decoro cittadino, vanno via lasciando per strada vestiario e coperte. E i controlli scarseggiano, nonostante stia diventando uno dei punti principali della città, proprio per la presenza del Tribunale che da qui a breve dovrebbe ospitare ogni giorno avvocati, giudici e comuni cittadini.

Il gruppo facebook Protesta popolare Salernitana, divenuto ormai per i cittadini una sorta di punto d’ascolto proprio grazie alle loro segnalazioni, attraverso i fondatori Tiziano Sica, Bruno Sica e Marco Gregorio, richiedono l’immediata bonifica della zona ed un incontro con l’assessore all’Ambiente, principalmente in qualità di cittadini salernitani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. grazie a de luca per le opere di riqualificazioni a salerno iniziate e mai finite e la gente lo vota pure!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. egregio signor formisano(e un lusso chiamarla signore)ma come si permette di indirizzare masse di persone bisognose verso nuovi lidi, promettendo a questi esseri che se pur sfortunati sono sempre uno scempio al decoro della nostra illustre e nobile salerno, promettendo loro un tetto per coprirsi e una doccia nelle acque cristalline del golfo di salerno, io non ho parole, finisco col mio detto leggendario non siete voi ad essere ignoranti ma sono io ad essere più intellingente di voi, buone elezioni a tutti/e e che vinca il migliore che sono ovviamente io(de luca permettendo)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.