San Matteo: lunedì l’Alzata del Panno nel Quadriportico del Duomo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La tradizione vuole che ad un mese esatto dalla festa di San Matteo sulla volta di ingresso nella Cattedrale di Salerno, nel quadriportico del Duomo, sia issato il panno con l’effige del Patrono su cui campeggia la scritta “Salerno è mia ed io la difendo”. Alle 19 di lunedì, è in programma la messa nella cripta officiata da don Michele Pecoraro, parroco della Cattedrale, che fa da prologo al braccio portato in processione fino al quadriportico, dove ad attendere ci saranno i fedeli e le istituzioni locali. A quel punto, con l’aiuto dei portatori, il panno sarà issato ed il vescovo Moretti impartirà la sua benedizione.

L’alzata precede il calendario di eventi religiosi che ha come obiettivo la preparazione della comunità salernitana alla festa del 21 settembre. Il simulacro del Patrono, come da qualche anno a questa parte, viaggerà nei quartieri di Salerno- con attenzione particolare ai rioni periferici ed orientali- dove la peregrinatio si tramuta in un momento di incontro per le famiglie, i giovani e gli anziani.

Quest’anno l’Evangelista farà tappa prima alla chiesa Maria SS. Del Rosario di Mariconda- il 2 settembre- poi tre giorni dopo passerà alla parrocchia di Santa Maria a Mare di Mercatello. Il 7 settembre la statua lascerà la zona orientale per trasferirsi a Matierno, nella chiesa collinare Nostra Signora di Lourdes. Confermata anche la giornata presso la casa circondariale di Fuorni ed in Ospedale. Una settimana prima del 21, dovrebbe essere il 15 settembre, San Matteo riceverà il tradizionale omaggio floreale in piazza Flavio Gioia, antica porta d’accesso alla città vecchia.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. San Matteo ti prego, liberaci dall’attuale Sindaco e da tutta la giunta.
    Esilia nell’oblio tutta la famiglia De Luca

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.