Incendi: i sindaci della Costiera temono il rischio frane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ allarme in Costiera Amalfitana per i tanti incendi che hanno distrutto ettari di vegetazione in questa estate nera. Le fiamme hanno divorato l’equivalente di 1300 campi di calcio per avere una idea della superficie verde bruciata nei roghi.  Dati che si riferiscono a Luglio con Agosto che è stato caratterizzato da altri devastanti incendi aggravando ulteriormente il quadro di per se già preoccupante.

E mentre si fa la conta dei danni i sindaci da un lato chiedono un intervento della Procura della Repubblica verso la quale martedì verrà indirizzata una lettera per chiedere una task force preposta all’accertamento dei reati relativi al disastro ambientale per la bonifica delle zone colpite dagli incendi. L’altro problema che verrà sollevato dai primi cittadini riguarda le problematiche connesse al dissesto idrogeologico. Con l’arrivo delle piogge cosa accadrà nei luoghi in cui gli incendi hanno distrutto alberi e vegetazione?

In Costiera le zone più colpite dagli incendi sono state quelle di Positano, Maiori, Tramonti e Conca. Anche a Cava ed in altre zone del salernitano le fiamme hanno prodotto danni con il dissesto idrogeologico che oggi fa più paura dei roghi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.