Rifiuti, Cirielli (FdI): “Stir di Battipaglia saturo, situazione allarmante”

Stampa
“Lo Stir di Battipaglia è ormai saturo e la relazione dei tecnici dell’Arpac fornisce un quadro davvero allarmante. Non c’è più tempo da perdere, le autorità competenti prestino la massima attenzione e agiscano in fretta. Non possono essere sottovalutati i rischi per la salute e la sicurezza dei cittadini. Dal canto mio, presenterò un’interrogazione parlamentare affinché il governo tramite il Noe verifichi se sia stata creata, di fatto, una discarica abusiva e ricordo che per molto meno su Caldoro fu aperto un fascicolo penale”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato salernitano di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“Ci auguriamo – aggiunge – che chi ha determinato questi problemi e la saturazione dell’impianto dove ci sarebbero cinquemila tonnellate illegittime, prenda atto della gravità della situazione, rispondendo con i fatti. A pagare per le decisioni sbagliate di qualcuno non deve essere un’intera comunità”.

“Risulta, infine, che sono conclusi i contratti con le ditte che smaltivano i rifiuti stabilizzati dallo Stir e che non sia stata conclusa una nuova gara da molto tempo. Insomma – conclude Cirielli –, in pieno stile Pd, si è pensato solo ad occupare le poltrone della Ecoambiente e non a svolgere i doveri previsti dalla gestione per garantire i servizi ai cittadini e su questo il governo mi dovrà rispondere”.

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • basterebbe andare oggi davanti allo stir e confrontare la situazione attuale con la foto di questo articolo che risale all’epoca della gestione Cirielli. come si vede dalla foto all’epoca le balle erano stoccate fino al cancello, ed aggiungerei sui marciapiedi ed in tutti i capannoni. Però all’epoca nonostante ci fosse probabilmente il triplo delle balle che ci sono adesso non parlava di situazione allarmante, non faceva interrogazioni parlamentari, non parlava di carabinieri del noe, ne usava la parola discarica. le tonnellate di balle prodotte dalla sua gestione non erano illegittime, profumavano e non saturavano l’impianto perché erano olografiche e le foto erano dei fotomontaggi. Cirielli prima di parlare e mettere nello stesso articolo le parole gare e contratti con le parole carabinieri e parlamento farebbe meglio a pensare alle gare e contratti fatti nella sua gestione dello stir a partire dal 2010

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.