Salerno, Gallo: «Proposta sostituzione dissuasori fissi con mobili»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
«Sostituzione dei dissuasori fissi in cemento con quelli mobili a scomparsa». A chiederlo il consigliere comunale Leonardo Gallo.  «Appare del tutto evidente che i dissuasori fissi di cemento apposti per ragioni di sicurezza tutt’altro che da sottovalutare sul Corso Vittorio Emanuele di Salerno all’altezza di Piazza Vittorio Veneto – stazione ferroviaria – scrive Gallo – , siano del tutto fuori dal contesto urbano e dal suo arredo.

A maggior ragione – prosegue il Consigliere – se vogliamo presentare la zona con decoro ai visitatori che si affollano e sempre più raggiungeranno la nostra città viepiù provenendo dalla stazione, ciò a prescindere dalla possibilità che possano essere in qualche modo abbelliti.

Peraltro, come è facilmente verificabile, la maggioranza assoluta dei nostri concittadini ne sta negando il proprio gradimento attraverso i mezzi di comunicazione i più disparati.

Criticità certamente di maggiore importanza, inoltre, è rappresentata dall’intuibile circostanza che essi sono d’impedimento anche alla celere e immediata fruizione di mezzi di polizia e di soccorso, di quelli per il carico e lo scarico di merci dei commercianti e degli esercizi ivi presenti nonché di quelli adibiti alla pulizia del corso pedonale.

Ritengo, pertanto, si possano eliminare sostituendoli ed installando invece i più appropriati e funzionali dissuasori mobili a scomparsa».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Bravo Gallo….non lo conosco, ma questi così di cemento fanno davvero pietá, inguardabili. Bellissimi quelli a scomparsa all’ altezza di Salerno. I soldi escono…..!…un ok d’impegno. BRAVO ancora a Gallo

  2. E chi li paga quelli a scomparsa visto che il Comune di Salerno non ne ha nemmeno uno e non riesce più a tenere pulita la città?

  3. Mezzi dei vigili del fuoco e 118 da dove passeranno????
    Veicoli per la raccolta della spazzatura e a servizio dei negozi????
    Quelle sono zone abitate da cittadini e con tanti uffici ecc.
    E voi vi preoccupate Dell’estetica???
    Ma in che mondo vivete

  4. Fatti meno canne ! Ma quale artista ! Chiamano Banksy vediamo se per 300 euro c’è li fa ! LEVATE STI COSÌ SU !

  5. SALERNO CITTA’ EUROPEA!!!! Voglio premettere che sono Salernitano!, nato e cresciuto a SALERNO !! da circa Tre anni vivo all’estero per lavoro…. Adesso lo posso dire con certezza …. Salerno e sopratutto i Salernitani stanno proprio inguaiati….. La città è sporca , piena di buche con dei cittadini cafoni che appena provi ad attraversare la strada sulle strisce pedonali rischi la vita oltre ad essere mandato a quel paese dagli automobilisti….. Le Barriere??? Secondo Voi i Terroristi prendono di mira Salerno????? Ma Fatemi il FAVORE!!! Ma comunque è stato un bene prendere precauzioni…. Di guai in Città ne avete fin troppi….. Ormai l’unico business di Salerno è formato dalle LUCI DI ARTISTA… Persone che grazie ad alcune società note in città si beccano i finanziamenti a fondo perduto…. aprono attività commerciale per quei tre mesi …. per poi magicamente CHIUDERE….. La stessa cosa si fà per i MUTUI per comprare CASA … una nota agenzia paga mazzette ai direttori di BANCA … e ti fa avere mutui con buste paghe FALSE….. VERGOGNA!!!!! VERGOGNAAAAAAAA….
    Ah dimenticavo … è anche la città dei raccomandati …… Di gente che non lavora e campa con gli affitti ….. Di gente che si fà i debiti pur di aver i vestiti firmati.. CITTA’ Provinciale….. Con Una Mentalità Pessima….. FORTUNA CHE ME NE SONO ANDATO…..

  6. sono d’accordo i dissuasori a scomparsa sono belli funzionali sono una soluzione intelligente

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.