Anche quest’anno ritorna “La festa della Madonna della Stella” ad Ogliara

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Anche quest’anno ritorna “La festa della Madonna della Stella” ad Ogliara, splendida terrazza sul golfo di Salerno.

In occasione della festività del Santissimo Nome di Maria, la Parrocchia “Santa Maria e San Nicola” e la Pro Loco di Ogliara hanno allestito un ricco programma religioso e civile: dall’8 al 17 settembre 2017 il ridente rione collinare alle porte di Salerno si vestirà a festa per rendere omaggio alla Madonna del Monte Stella.

<< La “Festa della Madonna della Stella” rappresenta un’occasione per l’intera comunità per ringraziare la Beata Vergine Maria dell’anno trascorso e per custodire sotto la sua protezione i bambini, gli anziani e gli ammalati. Per non parlare dei giovani, affinché possano ispirarsi al Suo coraggio e rispondere “si” al Signore >> ha affermato il Parroco, Don Pietro Rescigno.

E poi, in merito agli incendi che nel mese di agosto hanno devastato l’area boschiva del Monte Stella: << Il nostro Monte si è visto attaccato dagli incendi per ben dieci giorni. Il Santuario sul Monte e l’effige custodita al suo interno hanno corso seri pericoli. E’ stato bello constatare la devozione dell’intera comunità che con gioia e fervore ha sfidato le fiamme ed ha aiutato i Vigili del Fuoco nelle operazioni di spegnimento. Ma ancor più bello è stato appurare come le fiamme si siano fermate a cinque metri dalla porta di ingresso del Santuario e non abbiano proseguito il cammino, nonostante la folta vegetazione >>.

Programma religioso

Si comincia l’8 settembre, giorno in cui ricorre la Natività della Beata Vergine Maria, con la diana mattutina e in serata, alle ore 19, la Santa Messa.

Dall’8 al 16 settembre si terrà la novena in onore della Madonna, con Messa alle ore 19.

Domenica 10 settembre si terrà il tradizionale pellegrinaggio al Santuario del Monte Stella, con Santa Messa prevista per le ore 10.30

Martedì 12 settembre, giorno in cui ricorre il S.S. Nome di Maria, si terrà la consueta diana mattutina; a seguire Santa Messa alle ore 19.

Giovedì 14 settembre ricorre la “Giornata dei Giovani” e per l’occasione si terrà l’Adorazione Eucaristica animata dai giovani della comunità.

Infine, venerdì 15 e sabato 16 si terranno alle ore 19 le Sante Messe per i defunti della comunità e per i portatori.

Domenica 17 settembre si terrà la “Festa in parrocchia” con la tradizionale Processione dei prodigiosi simulacri della Madonna della Stella, del Sacro Cuore di Gesù, di San Nicola e di S. Antonio con la partecipazione del clero, delle autorità civili e del concerto bandistico “Città di Eboli”.

Programma civile

Venerdì 8 settembre avrà inizio alle ore 19.30 la “Caccia al tesoro” indirizzata ai ragazzi e agli adulti.

Venerdì 15 settembre si terrà lo spettacolo musicale con Nando Mariano e Fiorella (cover Maria Nazionale).

Sabato 16 settembre si terrà lo spettacolo di Lucio Bastolla dal titolo “Cafè Chantant”.

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.