Chiude il Premio Fabula 2017 con lo show di Siani. I vincitori ed i premiati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Undici giovani creativi premiati e uno straordinario successo di pubblico. Chiude così l’ottava edizione del Premio Fabula che ieri sera, in una piazza gremita all’inverosimile, ha ospitato Alessandro Siani. “Il mio rapporto con le favole è molto stretta e i miei film lo testimoniano i miei film. Le favole, visti i tempi non meravigliosi che viviamo, sono l’unico strumento che abbiamo per immaginare. Il massimo è riuscire a mantenere i piedi a terra e la testa fra le nuvole: avere, cioè, consapevolezza di quello che succede senza perdere la fantasia”.

Così Alessandro Siani ai giovani creativi ed al pubblico di Fabula nel raccontare il suo rapporto con la scrittura e la fantasia. Siani ha poi lanciato un appello: “Aiutiamo la cultura, sosteniamo lo spettacolo. Tagliamo qualche stipendio alla politica, eliminiamo qualche auto blu e lasciamo che le cose belle come quella di questa sera abbiano lunga vita e non siano perennemente in affanno. Voglio ringraziare il Premio Fabula e tutti i ragazzi che mi hanno accolto perché mi hanno testimoniato che c’è ancora voglia di fare qualcosa di vero e di bello che guardi realmente ai giovani”. Il comico, attore e regista napoletano ha anche ricevuto il Castelletto dei sogni di Fabula 2017.

Sono undici, invece, i giovani creativi premiati ieri sera. Queste le dieci menzioni speciali: Simona Santarpino con “Se potessi…”; Anna Laura Manzione con “Il piccolo albero e il vecchio bastone”; Gabriele Capodanno con “L’incanto della Minerva”; Giulia Basso con “Il campeggio degli orsi”; Karola D’Andrea con “Viaggio nella cultura dei giochi”; Mariarosaria Apicella con “Un club multiculturale”; Desirè Terenziano con “Basta inquinare, bisogna rispettare”;Anna Bellomo con “Mai giudicare un libro dalla copertina”; Francesco Monaco con “L’amicizia oltre la diversità”; Andrea Carmine Schiavo con “Dalle stalle alle…stelle!”.

Ad aggiudicarsi il Premio Fabula 2017 è stata Rosalinda Buonavoglia con “La volpe e il coniglio”. Due, invece, i premi assegnati ieri sera: uno a Erich Fasolino, Maggiore dell’Arma dei Carabinieri e comandante della Compagnia di Battipaglia; l’altro ai ragazzi di Ma Basta! associazione contro il bullismo nata da un’idea degli studenti della II A dell’istituto Galilei – Costa di Lecce che insieme a giovani e giovanissimi hanno deciso di girare l’Italia per spingere le vittime a denunciare e far comprendere ai bulli che le loro azioni possono avere ripercussioni gravissime nelle vite di chi non ha la forza di affrontarli per venirne fuori.

Chiudiamo un’edizione straordinaria – commenta il direttore artistico Andrea Volpe -. È stata un crescendo di emozioni. Ciò che, più di ogni altra cosa, ci spinge a perseverare è il sorriso dei nostri giovani creativi. Le loro opere, la loro fantasia e creatività e soprattutto la voglia di confrontarsi, imparare, capire e crescere sono la miglior gratificazione a cui potessimo aspirare. Centinaia di favole, fiabe e racconti arrivati, 200 ragazzi tutti i giorni a Bellizzi per una settimana, l’enorme calore del pubblico e il prezioso contributo di ospiti e sponsor. Grazie a tutti, questa è davvero una storia dal gran finale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.