Minala a 90° minuto per uno speciale su calcio e immigrazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Domenica 17 settembre, all’interno di “90° Minuto” andrà in onda uno speciale su calcio e immigrazione con protagonista il centrocampista granata Joseph Minala. 

Le telecamere della RAI ieri hanno intervistato il centrocampista granata che ha raccontato la sua storia.  Minala – come riferisce La Città – ha parlato del raggiro di cui è stato vittima: finti procuratori e impresari gli promisero un provino al Milan dietro pagamento di un cospicuo compenso. Fu una truffa consumata nei pressi della stazione Termini a Roma-

Soccorso dagli agenti della Polfer, Minala pianse a dirotto e raccontò la sua storia. La casa famiglia che lo accolse, la Vigor Perconti, lo indirizzò verso la Lazio e da lì è nato il provino. I problemi per Minala non erano finiti. Ad attenderlo la battaglia del pregiudizio. In tanti, per il suo aspetto fisico non credevano all’età. Sui social venne fatto passare per un anziano millantatore. Una diceria ingrandita a dismisura contro cui ha dovuto lottare e non poco

Di recente invece, e pure al cospetto delle telecamere Rai, ha ribadito la propria età che può esibire attraverso i documenti. E’ un under a tutti gli effetti.

Nell’intervista ha riservato anche un passaggio al papà recentemente scomparso.  Il padre, che era da tempo malato, è morto in Africa e lui ha preferito pregare da lontano. Incalzato dalla società, pochi giorni prima della sfida alla Ternana, ha preferito non raggiungere il Camerun. Ha onorato, invece, la memoria del genitore giocando all’Arechi.

Una prestazione, in verità, non all’altezza del suo consueto rendimento ma con tante attenuanti. Minala è un punto fermo per Bollini, un calciatore al quale l’allenatore difficilmente rinuncia, perché ha struttura fisica e svetta nei duelli aerei. Può giocare anche in tandem con Della Rocca e Bollini ci sta provando.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.