Insulti sessisti su Instagram per la salernitana Mara Carfagna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Mara Carfagna sui social ha pubblicato una foto con Valentina Mazzacurati, responsabile giovanile di Forza Italia nel Modenese e consigliera comunale di Campogalliano (Modena). Le due sono state immortalate insieme lo scorso sabato ad Everest, una kermesse del partito azzurro che si è tenuta a Bari. E subito, sotto la foto, qualcuno non ha perso tempo per insultare.

 L’utente “federicaseregno” ha infatti commentato: “Due putt…, una cioccolato bianco e uno nero. Ed è pure fascista”. La Mazzacurati, dunque, le ha risposto: “Oltre che essere maleducata, non hai neppure il coraggio di mostrare il tuo volto. Noi invece ci mettiamo la faccia. Troppo comodo giudicare da dietro lo schermo senza far niente”. Ma l’utente ha ribattuto ancora: “Questo non toglie il fatto che siete due mign… e tu in aggiunta una nera fascista di mer…”.
Non è la prima volta che il mondo della politica ricevono commenti e insulti di questo tipo. La Boldrini riceve spesso insulti femministi, la stessa Kyenge è stata spesso vittima di insulti e commenti di questo tipo. Mario Borghezio, europarlamentare della Lega, ha dovuto pagare una multa da 1000 Euro per aver offeso la Kyenge in seguito a commenti del tipo: “inadeguata a fare il ministro”. Lo stesso Fabrizio Bracconeri, sul suo account Twitter ha criticato pesantemente la Kyenge e il suo account è stato sospeso dai social.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Vorrei precisare che Borghezio è stato condannato si a 1000 Euro, ma quella è solo la multa che tra parentesi tiene conto delle attenuanti generiche comportamentali, ma anche al risarcimento di 50,000 Euro alla stessa Kienge nonché al pagamento di tutte le spese processuali.

  2. Per quale motivo quando si insulta una donna si parla di sessismo e quando si insulta un uomo, anche da parte di donne, invece non lo è? Ma non siamo tutti uguali? Si può sapere quando la fanno la giornata contro la violenza sull’uomo? Esiste la giornata contro la violenza sulle donne e sull’uomo no? Gli uomini si possono violentare, possono subire insulti, minacce??

  3. Una immediata querela per Federica Seregno no? cosa aspettate ad andare in procura a denunciare questa gente ignorante? Tra l’altro le critiche alla Boldrini e Kyenge, pur nei loro eccessi, derivano dalla loro attività politica con la quale in tantissimi non concordano; in questo caso sono pure diffamazioni, basate su preconcetti o manipolazioni mediatiche, oltre che toccare la sfera personale. Federica Seregno, questa emerita imbecille, ha forse delle prove di quanto afferma? e non solo, è forse una cattolica integralista per cui non accetta la prostituzione? sarebbe pure parecchio ipocrita..

  4. Quindi per la Boldrini e la Kyenge, va bene queste due no, scusa ma non ho capito. Che c’entra la loro attività politica con le bufale che fanno girare!?mha, sarò io che so scemo, sicuro

  5. 13.34, scemo non so, ma poco perspicace forse si, o forse “distratto dall’ideologia”. Il punto è semplice:
    primo caso, boldrini-kyenge (e altri/e) come politici in carica e che ricoprono incarichi istituzionali importanti (Ministro e Presidente) espongono alcune idee e fanno leggi, le quali saranno imposte ai cittadini i quali ne subiranno gli effetti/conseguenze, per esempio questa truffa della falsa accoglienza buonista. I cittadini sono legittimati a criticare l’operato politico, e qualcuno preso dall’esasperazione può anche uscire dalle righe.. ma sottolineo il fatto che quanto dicono e fanno quei due personaggi influenza la vita di tutti noi. Quando una boldrini fa l’avvocato delle cause perse a favore delle donne che subiscono violenze, mentre poi TACE quando la violenza la mette in atto una donna, o magari è contro un uomo, allora la critica ci sta tutta!
    secondo caso, carfagna pubblica una FOTO, punto! e cosa succede? una imbecille scrive che è una put… Tra l’altro è pure razzista, criticando l’altra che è nera.
    Ora la differenza dove sta? se non l’hai ancora capita sta nel fatto che nel primo caso si genera una discussione su un fatto che tocca TUTTI noi. Nel secondo caso è un fatto ESCLUSIVAMENTE personale! CHIARO? Senza contare poi il fatto che questa idiota di Federica (e tanti suoi sodali) non ha alcuna prova di quanto afferma, è solo un’accusa (non è un reato essere prostituta, anche se lo fosse) senza alcun fondamento, fuori luogo e gratuita, una calunnia, chiaro?
    Te lo spiego ulteriormente: nel primo caso le due signore con le loro affermazioni e il loro operato generano un dibattito, nel secondo NO! è solo una foto di un convegno di partito.
    E detto questo, io non ho giustificato la calunnia, in nessun caso, ma al contrario, sono quelli tipicamente del pd, che danno della prostituta a qualunque donna sia del centrodestra. Io ho scritto “le critiche derivano”, “spiegando le critiche” e non “giustificando le calunnie”.
    E ora se non lo capisci ancora arrangiati.

  6. e comunque oltre a quanto detto da Ugo, il duo boldrini-kyenge non ricevono insulti femministi, ma insulti e basta, per la loro attività politica fallimentare, fuori dal mondo e contro i cittadini italiani. Smettiamola di buttare ogni cosa sul femminismo, i neri, i gialli, i gay e via dicendo. C’è un mondo oltre loro

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.