Lotito, frase choc contro Tavecchio: ”Sei il colera del calcio italiano”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Parole al veleno tra Claudio Lotito e Massimo Tavecchio. Durante l’ultimo vertice della Lega di Serie A, dove è saltata ancora una volta la nomina del presidente, c’è stato un battibecco tra il presidente della Lazio che avrebbe detto al numero uno della Figc “Tu sei il colera del calcio”, che ha risposto: “Io sono il vero vincitore”. Lotito, insieme a Marco Fassone e Andrea Agnelli, era il sostenitore principale di Brunelli come “traghettatore” per alcuni mesi, prima di trovare un accordo definitivo tra le società. Nome che, secondo quanto riportato nel retroscena raccontato dal Corriere della Sera, era poco gradito a Urbano Cairo e ai dirigenti di Sassuolo e Spal, che martedì sera a poche ore dal match della Nazionale contro Israele a Reggio Emilia avevano confermato a Tavecchio l’intenzione di non votare il manager milanese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.