Morta dopo lite col fidanzato, la madre tenta il suicidio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una ragazza di 24 anni, Alessandra, è morta per le ferite riportate dopo essere finita al suolo per essersi aggrappata alla portiera dell’auto dell’ex, al termine di un chiarimento
finito male. E’ accaduto a Mugnano, nel Napoletano.

L’uomo, coetaneo della giovane vittima, è stato arrestato. Gli amici  ricordano Alessandra come una ragazza solare, con una grande passione per il ballo: sul suo profilo Facebook anche le immagini di un viaggio recente all’estero.

Sono già centinaia i messaggi di lutto pubblicati in poche ore sulla bacheca Facebook di Alessandra Madonna, la 24enne morta in ospedale per le conseguenze delle ferite dopo essere finita al suolo per essersi aggrappata alla portiera dell’ex al termine di un chiarimento finito male. Amici e amiche la ricordano con dolore, e molti invocano ‘punizioni esemplari’ per il giovane ex fidanzato ritenuto comunque responsabile della tragedia.

Ha tentato il suicidio la mamma di Alessandra. La donna non ha retto il peso del dolore. Fuggita pochi secondi dopo aver appreso la notizia pare che la donna si sia allontanata e abbia fatto perdere le sue tracce. I carabinieri allertati hanno avviato le ricerche immediatamente.

Per diverse ore è stato impossibile rintracciarla. Le mamme delle amiche l’hanno chiamata più volte ma non sono mai riuscite a parlare con lei. Poi il ritrovamento da parte di due passanti. La donna aveva tentato di suicidarsi con il gas di scarico della sua vettura. Ora è ricoverata al San Giuliano di Giugliano ed è sotto osservazione. I medici le hanno salvato la vita.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.