Vendita illecita di tester di profumi, maxi sequestro nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza hanno posto sotto sequestro un ingente quantitativo di profumi di noti marchi recanti la dicitura “tester”. Tali prodotti non possono essere commercializzabili eppure erano stati immessi illecitamente in vendita, creando e alimentando un vero e proprio mercato parallelo. Le confezioni di profumo erano normalmente esposte per la vendida su una bancarella del mercato rionale di Cava de’ Tirrenni.

La successiva attività investigativa ha permesso di rinvenire l’ingente quantitativo stoccato nel deposito dell’attività commerciale ubicato a Pagani. Per questo è scattata la denuncia a piede libero per ricettazione di un cittadino del posto. Quanto commercializzato è stato sequestrato. Le confezioni di profumo, qualora vendute, avrebbero fruttato un introito di circa 250mila euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.