Salerno: la panchina in ceramica al servizio del venditore abusivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Via Mercanti, nel cuore del centro storico cittadino trasformato in una libreria mobile.

Una postazione ad hoc con tanto di tavolini viene spesso utilizzata da ambulanti abusivi nei pressi del Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana. L’abusivo di turno si colloca sulle pregevoli  panchine in ceramica che costeggiano l’ex chiesa di San Gregorio occupando l’intero spazio e trasformando la suggestiva seduta in una zona off limits per turisti e visitatori.

La denuncia, questa volta, arriva da un cittadino che riporta alla luce un problema atavico. In passato sono state eseguite opere di repressione ma a quanto pare non bastano a debellare il fenomeno. I blitz sporadici a contrasto dello shopping irregolare danno risultati solo temporanei. In serata, quando le maglie dei controlli si allentano, gli abusivi tornano alla ribalta. Spesse volte, spavaldi, come in questo caso, anche in pieno giorno.

La dilagante presenza di venditori abusivi crea problemi non solo all’immagine della città ma anche ai tanti commercianti del centro storico. La presenze di bancarelle, tappeti e stand improvvisati – non solo nei mercanti ma anche in altre zone del centro – va a ledere l’attività di quanti quotidianamente lavorano onestamente pagando le tasse.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Questo personaggio oltre a Via Mercanti, la mattina si posiziona a Via Nizza nella zona di piazza Casalbore e altre volte sul lungomare cittadino e molte volte gli stessi vigili urbani vedendolo non hanno mai fatto nulla, ne sequestrando la merce e nemmeno una multa

  2. Si sta consumando qualcosa di vergognoso in tutta la città e la amministrazione é totalmente assente, chiamate striscia la notizia, fate fare figure di merda a livello nazionale a questi inetti.
    Panchina del museo della scuola medica salernitana e a 50 metri comandi provinciali carabinieri e finanza, una vergogna senza limiti.

  3. Cittadini di Salerno, svegliatevi e ripredetevi la vostra città prima che diventi il sud del sud.

  4. Città turistica super sicura!!!!!!!!!! Mi immagino con luci d’artista che cosa possa succedere!!!!!!

  5. A volte, avendo un figlio che non cammina bene, passeggiando, vorremmo sederci su quella panchina, ma è impossibile. C’è sempre un abusivo di turno ( cingalese di solito ) che occupa tutto….una vergogna che dura da anni!!! Le autorità ??? DORMONO!!!

  6. Non sono un elettore di sinistra, ma questo sindaco Napoli mi ispirava fiducia. Devi constatare l’assoluta incapacità. Che dire forse è stato meglio De Biase.☹
    Credo che alle prossime tornate elettorali, sia locali che politiche, gli artefici di questo disastro verranno severamente puniti dagli elettori@

  7. Per carità, non sia mai doveste correre il rischio di comprarvi un libro…e magari leggerlo.

  8. Salerno citta europea.
    A Salerno dappertutto puzza di urina europea. A Salerno strade dissestate europee.
    A Salerno sporcizia europea.
    A Salerno i poveri cittadini tartassati da tasse europee.
    A Salerno invasione europea di stranieri fai da te.
    A Salerno assoluta europea incapacita di amministrazione.
    Venite a Salerno, il piu grande cesso europeo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.