Tensioni sul Lungomare durante la “Passeggiata della Sicurezza” dei salviniani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Non sono mancati i momenti di tensione durante l’iniziativa organizzata nel pomeriggio dal movimento salernitano giovanile di “Noi con Salvini” che sul Lungomare ha dato il via al Progetto de le “Passeggiata della Sicurezza”. Il gruppo di attivisti, circa una ventina, si sono riuniti intorno alle 16 per percorrere il boulevard cittadino con l’obiettivo – avevano fatto sapere – di controllare e segnalare eventuali illegalità alle forze dell’ordine ed agli uffici competenti oltre a voler garantire maggiore sicurezza a cittadini e turisti.

Partiti da Piazza della Concordia e ‘scortati’ da alcuni Carabinieri, erano presenti anche gli attivisti di alcuni centri sociali salernitani contrari a questo progetto che hanno manifestato a gran voce il proprio dissenso. Cori da stadio da parte di entrambi gli schieramenti con la “Passeggiata” che si è trasformata in uno scambio di opinioni ad alta tensione tenuto a bada dalle forze dell’ordine.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. VERGOGNA!! provate ad andare sul lungolago di Ginevra…..o altre città di paesi seri…vi arrestano all’istante…..povera Italia!!!

  2. Formisano, i fascisti per come qualcuno li definisce, sono quelli che impongono il loro modo di vedere, di vivere e di manifestare, con la violenza. Quindi in questo come in tantissimi altri casi, è lampante che i fascisti sono quelli che impediscono a un gruppo di persone di passeggiare sul lungomare, con la scusa che sono “fascisti”. Ma i veri fascisti oggi sono gli antifascisti. I fatti ne sono la prova.
    Inoltre, dove sono i centri sociali quando quei nullafacenti che stanno sul lungomare spacciano, rubano, sporcano, minacciano e via dicendo? perchè i centri sociali non se ne fanno carico? la risposta è facile: i centri sociali sono i nuovi fascisti, ma peggio, in quanto non hanno nessun programma e idea di Stato, sono solo figli di papà viziati che giocano alla rivoluzione con i soldi e il posteriore degli altri.
    Fascista è chi impedisce agli altri di manifestare liberamente e pacificamente il proprio pensiero.

  3. E’ giusto difendere spacciatori e venditori abusivi, quindi perché dovremmo perseguire le altre categorie umane a illegalità diffusa?

  4. Anche il Papà comunità si è reso conto che la situazione è insostenibile, non si vuole ragionare?
    Scomparirete, perchè l’insofferenza verso il fenomeno è diffusa in tutti i ceti sociali, invece di gridare Slogan andate al centro di accoglienza a fuorni e fate qualcosa di utile!

  5. Io ero di sinistra ma sono per la legalità, l’ordine e il rispetto delle regole, perciò chi difende tali irregolarità come fanno quelli dei centri sociali per me sono da condannare … Ho visto con i miei occhi questi extracomunitari spacciare, vendere merce contraffatta ed importunare alcune ragazze con una certa insistenza perciò se tutto questo può stare bene ad alcune persone allora il mondo sta andando alla deriva e preferisco votare ad estrema destra…

  6. Ancora con questa sinistra avete distrutto L’italia e Salerno….VERGOGNATEVI!
    ORGOGLIOSO DI NON VOTARVI MAI PIU’ W SALVINI!

  7. Il fatto è… che , per essere civile, per dare delle possibilità e per poter vivere pacificamente un paese deve avere delle regole che devono essere rispettate e FATTE rispettare da TUTTI, qui ognuno fa come gli pare, i politici, i ricchi, i “delinquenti” e i “migranti” e noi tutti… per “forza maggiore” siamo stati risucchiati nell’orbita di queste categorie, che facciamo??? Poveri figli nostri!!!

  8. alle prossime elezioni, ne puoi stare sicuro, ti meraviglierai ……. vedrai che i voti alla destra( populista, qualunquista, fascista) sarà superiore ai Fake.
    tu fai la guerra agli attivisti(casapound,salviniani), ma in questo momento storico non fai altro che far perdere consensi, il cane che si morde la coda, continuate ad agire senza lumi ed accettazione della realtà, state regalando voti alla deriva fascista.

  9. Se essere fascisti significa essere tutto il contrario del pensiero di coloro che ci governano e dei vari lacchè al loro seguito, ogni giorno con ingiustizie e soprusi di vario tipo in nome di una falsa democrazia antifascista, ebbene è meglio essere orgogliosamente fascisti…….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.