Colpo da 40mila euro in un supermercato di Fisciano, s’indaga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0

Colpo da 40mila euro in un noto supermercato di Fisciano. I rapinatori, armati di pistola e con il volto coperto, hanno minacciato il titolare intimandogli di aprire la cassaforte con all’interno il denaro contante. Dopo aver preso i soldi i delinquenti si sono dileguati e ilproprietario dell’esercizio commerciale ha potuto dare l’allarme.

Sul posto i Carabinieri di Mercato S. Severino che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona che potrebbero essere utili ad identificare i responsabili.

Il bottino si aggira sui quarantamila euro. Resta da stabilire inoltre come facevano i malviventi a sapere che c’era una cassaforte nascosta con all’interno il denaro degli incassi precedenti visto che il colpo si è consumato di primo mattino?

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.