Salerno: oggi l’avvocato Lello Ciccone presenta il suo ultimo libro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0

Sarà presentato oggi alle ore 18.30, al Dolce Vita l’ultimo libro scritto da Lello Ciccone, avvocato e docente universitario, dal titolo “La sorte del contratto di lavoro nelle procedure concorsuali”. “Il lavoro.

È questo un tema di grande attualità che ho deciso di approfondire dando un contributo alla redazione di questo libro – riferisce Lello Ciccone – e che presenteremo assieme agli altri autori Francesco Cavallaro – Segretario Generale Cisal e Teodoro Marena – avvocato e ricercatore universitario”.

Interverranno Sergio Barile, Ordinario di Management Università Sapienza – psicologo e psicoterapeuta, Gianfranco Liace, avvocato e dottore di ricerca Luiss Guido Carli, Rosario Bianco per Giapeto Editore, Nicola Graziano, Magistrato del Tribunale di Napoli con funzioni di Giudice Delegato e Componente della Commissione Tributaria Provinciale di Napoli e Danilo Iervolino, Presidente Università Telematica Pegaso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.