Baronissi, Orfini al fianco di Piero De Luca: motori accesi per le prossime elezioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
«È opportuno concentrarci, in questo momento storico,  sulla capacità di fare sintesi tra noi e trovare una squadra in grado di portare avanti il nostro partito a livello provinciale e regionale e avere la capacità di elaborare un programma da portare ai cittadini».A dirlo Piero De Luca alla festa dell’Unità che si è svolta ieri a Baronissi alla presenza del presidente del partito Orfini.

A fare gli onori di casa il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante che, seppur tentato ha respinto una sua candidatura alle prossime elezioni: «No grazie. Sono un uomo di squadra – spiega Valiante – e bisogna dare il massimo in un momento in cui l’Italia è spaccata in due»

Matteo Orfini ai giornalisti che chiedevano delle leggi ancora ferme alla Camera o al Senato, come il codice antimafia, il biotestamento, lo ius soli e la cannabis, risponde che “siamo alla fine della legislatura. Abbiamo da fare la legge di stabilita’, che e’ la cosa fondamentale per non fermare la ripresa e la creazione di nuovi posti di lavoro che, grazie alle nostre riforme si e’ avviata”. “Contestualmente – ha aggiunto – nei mesi che ci mancano possiamo provare almeno alcune di queste cose a portarle a termine”.

Il presidente dei democratici ribadisce poi che “l’obiettivo del Pd e’ fare al meglio possibile il maggior numero di riforme. Credo che abbiamo dimostrato la nostra volontà e la nostra capacita’ in questa legislatura e quindi cercheremo fino in fondo di tenere fede agli impegni assunti”

Orfini ha parlato anche del Governatore De Luca: «Sta lavorando molto bene e deve avere il sostegno di tutto il Pd, sia nazionale che regionale. Vuole rilanciare una regione non facile, dove si è accumulato, negli anni scorsi, un notevole gap. E De Luca sta operando con coraggio e con il suo solito piglio».

Su Piero De Luca il Presidente del Partito Democratico dice: «Non trovo giusto l’atteggiamento di chi vorrebbe impedire a Piero De Luca di candidarsi. La sua è un’aspirazione legittima e un cognome non può essere né un elemento di vantaggio né di svantaggio. Il nuovo sistema elettorale prevede le preferenze e lui, se lo vorrà, si misurerà con i voti degli elettori».

Tra i presenti non solo il padrone di casa, il sindaco Gianfranco Valiante, ma anche tanti sindaci ed  amministratori. C’erano il presidente della Provincia, Giuseppe Canfora e il sindaco di Salerno, Enzo Napoli. Tra gli altri anche il consigliere regionale Franco Picarone, i primi cittadini Andrea Reale di Minori, Michele Strianese di San Valentino, Vincenzo Sessa di Fisciano e Giorgio Marchese di Siano. Da Nocera Superiore è venuta l’assessore Federica Fortino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma chi o cosa mai avrebbe dovuto dire ed appoggiare Orfini invitato alla festa dell’Unita?
    Pensano ad auroreferenziarsi tra di loro, stanno al Governo nazionale, regionale, provinciale e a Salerno e vediamo molto bene cosa combinano.
    Lontani anni luce dalla realta’, sono solo a caccia di voti alleandosi con chicchessia per occupate poltrone e detenere potere.
    Qui, in Campania, non vediamo l’ora di tornare, finalmente, a maneggiare una scheda elettorale per le politiche per fargli arrivare la nostra opinione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.