Le campionesse Rosella Gregorio e Claudia Memoli accolte dal Sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Venerdì 15 settembre, a Palazzo di Città, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’assessore allo Sport Angelo Caramanno hanno incontrato due atlete che si sono distinte nelle proprie discipline salendo sui massimi gradini del podio: Rossella Gregorio e Claudia Memoli. Torna al Comune Rossella Gregorio, schermitrice salernitana, campionessa del Mondo a Squadre a Lipsia nel 2017 e quarto posto a squadre alle Olimpiadi di Rio De Janeiro 2016.

La Gregorio ha vinto la medaglia di bronzo della sciabola a squadre al Campionato europeo di scherma 2013 a Zagabria in Croazia e quella della sciabola individuale al Campionato europeo di scherma 2014 a Strasburgo in Francia. Ha vinto la medaglia individuale di bronzo nella sciabola anche agli Europei del 2015 per poi diventare Campionessa Europea a Tblisi nel 2017. Ha collezionato 7 titoli italiani (assoluti e under 20) 5 medaglie agli Europei Assoluti e 14 medaglie in prove di Coppa del Mondo Assoluti. Completa il palmarès la categoria under 20 con 12 medaglie tra Campionati Europei e Mondiali.

Agli europei di Scherma del 2017 in Georgia è Vice Campionessa Europea individuale e Campionessa Europea Squadre. Ai Mondiali di Scherma del 2017 a Lipsia è Campionessa Mondiale a Squadre e ha vinto la Coppa del Mondo di Categoria a Squadre stagione 2016 – 2017.

Insieme a Rossella, ha partecipato alla cerimonia anche la fiorettista Claudia Memoli, prima classificata – tra le altre cose – nel Campionato europeo Under 17 a Squadre, due volte campionessa italiana del Gran Premio Giovanissimi, nonché seconda classificata Campionato Italiano B1 (promossa in A2) a Casale Monferrato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Innanzitutto onore e lode alle NOSTRE due campionesse, giovani da far prendere come esempio ai nostri figli e nipoti;
    poi vedo con piacere che se anche non nei primissimi articoli, anche questa testata giornalistica ha dato un po’ di meritata visibilità a queste campionesse;
    Però ora devo fare una FEROCE critica a sindaco, assessore e giunta comunale tutta :
    ci potrebbero spiegare questa”parata” con tanto di foto e complimenti(credo FALSI)di facciata a che cosa è servita? Cosa vogliono trasmettere ai cittadini salernitani?
    Niente niente che i successi sportivi delle ragazze è merito loro?
    Io voglio ricordare all’amministrazione di Salerno e fare ben presente ai salernitani quanto segue :
    Il comune di Salerno da sempre non ha mai prestato attenzione ai giovani, soprattutto a quelli che volevano praticare sport.
    Il comune MAI ha prestato attenzione a questa causa :disinteresse totale.
    Dove sono gli impianti sportivi a Salerno?
    Quanti impianti sportivi PUBBLICI abbiamo in città?
    Stadio Vestuti oramai pericolante e pericoloso? Piscina CHIUSA oramai da dieci anni vicino scuola Medaglie d’oro ? O la mitica palestra al centro sociale recentemente CHIUSA? Il palazzetto dello sport allo stadio Arechi, cominciato, FINANZIATO e abbandonato? O le piste ciclabili che praticamente non esistono?Ed i campetti vari, inaugurati e puntualmente abbandonati(quello sul rione Petrosino ad esempio)?
    Certo che come amanti dello sport, cari sindaco ed assessori, fate pena.
    Quindi, cari amici Sindaco ed assessore, cosa volete trasmettere con questa foto di facciata con le su citate campionesse?
    Facce di bronzo e falsi, un appello :
    stiamo già vivendo un momento particolare, le vie della perdizione per i giovanissimi sono tante e facili da seguire, modelli da emulare i nostri ragazzi non ne hanno,allora rimboccarsi le maniche e cominciate a fare veramente qualcosa di concreto e leviamo i ragazzi dalla strada.
    Al riguardo mi piacerebbe sapere cosa ne pensano il Sig. Ugo e il Sig.Gino
    Saluti a tutti e complimenti ancora alle NOSTRE Campionesse.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.