Antonio non ce l’ha fatta, muore a 22 anni per un infarto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Non ce l’ha fatta Antonio Ciccarelli, il 22enne che martedì, sera era stato strappato alla morte dai medici del 118 e volontari della Croce Bianca di Salerno.

Il cuore del neo ingegnere si è fermato di nuovo, e questa volta per sempre, nel reparto di terapia intensiva
dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.  A darne notizia il quotidiano Le Cronache. Inutile ogni tentativo
posto in atto dai medici per rianimare il giovane.

Antonio Ciccarelli, martedì sera, stava cenando in un noto ristorate del Lungomare quando all’improvviso ha avuto un malore e si è accasciato al pavimento. Immediatamente sono stati allertati allertati i soccorsi

Le sue condizioni erano apparse sin da subito molto critiche e la prognosi è rimasta sempre riservata. Un’anomalia cardiaca congenita ha provocato il malore del giovane. In questi giorni, in tanti si sono recati presso il reparto di rianimazione, nella speranza che potesse risvegliarsi. 

La notizia ha fatto rapidamente il giro della città, tra gli amici ma anche tra i conoscenti, in tanti stanno lasciando post e pensieri  sulla sua bacheca di facebook. Tra loro  c’è Valentina, la fidanzata di Antonio che gli ha dedicato l’ultimo saluto affidandosi alle parole di una canzone di Jovanotti :«I tuoi grandissimi sogni i miei risvegli lontani, nostri occhi che diventano mani..». 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Una cardiomiopatia primitiva dilatativa o ipertrofica, aritmogena, evidenziabile dalla nascita con una semplice ecocolordopplergrafia è verosimilmente la causa di questa morte. Probabilmente il giovane ne soffriva più o meno inconsapevolmente. L’infarto non c’entra nulla. Un’aritmia del tutto simile all’evento che colpì il calciatore Morosini e il pallavolista Bovolenta. Che peccato! RIP. Condoglianze vivissime.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.