Pontecagnano: cerimonia di inizio anno scolastico al plesso “Corvinia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
C’era anche Nao Sica, questa mattina, alla cerimonia di inizio anno scolastico al plesso Primaria “Corvinia” dell’Istituto Comprensivo Pontecagnano Sant’Antonio. Le eccezionali capacità del robot umanoide, infatti, sono state condivise con alunni e genitori prima del taglio del nastro di due nuove aule 3.0. Con il Dirigente scolastico Angelina Malangone, erano presenti il Direttore dei servizi amministrativi generali Rosa Lembo, la referente della formazione e progettazione Anna Troiano, l’animatore digitale Alfonso Palumbo, il responsabile del plesso Rita Ferro, insegnanti e collaboratori.

A testimoniare, ancora una volta, la vicinanza e il sostegno dell’Amministrazione la partecipazione all’iniziativa del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alla Pubblica istruzione Maria Rosalba de Vivo insieme al Consigliere comunale Luigi Bellino.

Apertura con l’Inno d’Italia, i ringraziamenti dell’insegnante Rita Ferro ai presenti e quelli degli alunni “ai nostri genitori perché per noi hanno scelto questa scuola”.

Il Dirigente Angelina Malangone ha subito ribadito “l’importanza dell’approccio digitale delle nostre scuole, proiettate al futuro, a favore di una rivoluzione informatica che ha oramai stravolto il nostro modo di lavorare, pensare e agire”.

Ha, quindi, rivolto un plauso al suo staff, ai docenti e a tutti gli operatori dell’IC Pontecagnano Sant’Antonio “per lo straordinario lavoro quotidiano” e ha testimoniato “la valenza di una programmazione finalizzata a migliorare l’apprendimento e a favorire l’inclusione soprattutto dei bambini autistici”.

Si è detta, infine, orgogliosa “di una grande squadra che opera in piena sinergia con il Comune e le famiglie”.

Apprezzamenti sull’operato della scuola sono giunti, come sempre, dal Primo Cittadino Ernesto Sica. “Il nostro sistema ha dettosi conferma di eccellenza  e i vostri plessi, oramai divenuti punto di riferimento riconosciuto anche a livello europeo, lo confermano appieno. Questa è la verità che nessuna speculazione e strumentalizzazione può nascondere”.

“E’ un sistema ha aggiunto – che funziona perché funziona la squadra, come dice la Dirigente Malangone,, e l’Amministrazione sosterrà sempre e comunque il vostro percorso di crescita e tutte le innovazioni perché è fondamentale farvi competere, attraverso le vostre capacità, con gli altri ragazzi delle principali città europee”.

Il Sindaco Sica ha, dunque, annunciato l’avvio del servizio di mensa nei primi giorni di ottobre e nuovi interventi di riqualificazione per il miglioramento dei plessi e della qualità didattica.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.