Stir di Battipaglia: distribuito in città falso volantino dell’amministrazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nei giorni scorsi un volantino, distribuito in città, ha annunciato che l’amministrazione comunale avrebbe chiesto ai cittadini di non conferire i rifiuti indifferenziati a causa della chiusura dell’impianto Stir gestito dalla società EcoAmbiente Spa della Provincia di Salerno. Su questa vicenda è intervenuta la sindaca Cecilia Francese. «Ho appreso, con estrema meraviglia, della diffusione di un volantino che invita la cittadinanza a non conferire l’indifferenziato stasera 18 settembre – afferma la prima cittadina -. Preme sottolineare che tale volantino è falso. I cittadini di Battipaglia possono tranquillamente conferire l’indifferenziato negli orari consentiti, poiché non esiste alcuna emergenza rifiuti. Valuterò il da farsi per trovare gli autori di queste notizie false e che provocano un allarme ingiustificato in città».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.