I fatti del giorno: martedì 19 settembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CINQUE STELLE: DI MAIO CORSA SOLITARIA, BIG SI DEFILANO
SAVIANO PROVOCA, MI CANDIDO. GRILLO SI CHIUDE IN HOTEL

Prende la forma di una partita dal risultato scontato la corsa
alla candidatura alla premiership di Luigi Di Maio nel Movimento
Cinque Stelle. La lista non ancora definitiva degli avversari e’
segnata dell’assenza di big tra i rivali, a partire da
Alessandro Di Battista e Roberto Fico. A provocare Di Maio ci
pensa Roberto Saviano che in un post, pur non essendo iscritto,
annuncia di volersi candidare alle primarie Cinque Stelle. ”Lo
faccio anche per trarre il Movimento dall’impaccio di una
situazione patetica per non dire bulgara”, dice lo scrittore.
”I giornali volevano delle primarie fiction, noi gli abbiamo
dato la realtà” la replica dei Cinque Stelle. Intanto Beppe
Grillo, arrivato a Roma anche per placare le tensioni interne,
resta barricato in hotel in una sorta di ”detenzione”, che
l’ex comico raffigura lanciando dalla finestra una corda fatta
di lenzuola.
—.

A ROMA CACCIA ALL’UOMO DOPO STUPRO DONNA TEDESCA 57/ENNE
POLIZIA CERCA UOMO DI CARNAGIONE CHIARA TRA 20 E 25 ANNI

A Roma e’ caccia all’uomo da parte della polizia che sta
indagando sul caso della donna tedesca di 57 anni stuprata a
Villa Borghese nella notte tra domenica e lunedi’. La donna ha
parlato agli investigatori di un uomo di carnagione chiara, tra
i 20 e i 25 anni, forse dell’Europa dell’Est. La vittima e’
stata picchiata, violentata e legata, poi trovata sotto shock da
un tassista romano. In bocca aveva ancora il fazzoletto che il
suo aguzzino aveva usato per soffocarle le grida. Quello ai
danni della donna tedesca e’ il terzo caso di violenza sessuale
a Roma in poco più di sette giorni. Un’escalation di violenza
che sara’ al centro del comitato per l’ordine e la sicurezza
pubblica convocato in Prefettura nei prossimi giorni.
—.

AVENTINO LEGA ANTI-GIUDICI,FUORI DA PARLAMENTO UNA SETTIMANA
PARLAMENTARI IN ZONA SISMA, RICORSO PER DISSEQUESTRO BENI

Una settimana fuori dal Parlamento a visitare le zone
terremotate. Matteo Salvini sceglie la via dell’Aventino come
gesto di protesta dopo la decisione del tribunale di Genova di
sequestrare in via cautelativa 48 milioni di fondi del
Carroccio, una decisione quella dei magistrati bollata come
”atto sovietico” dal leader leghista. E mentre i parlamentari
diserteranno i lavori dell’Aula, il segretario fa sapere, al
termine di un consiglio federale del partito convocato ad hoc
sul tema, che i legali del partito presenteranno nel capoluogo
ligure un ricorso per il dissequestro dei beni. Intanto Matteo
Salvini lancia una nuova stoccata a Silvio Berlusconi: “Non vedo
l’ora di sfidare Renzi, Di Maio ed il loro nulla”, annuncia,
parlando sostanzialmente da leader della coalizione e ricordando
al leader di Forza Italia solo che ”chi guidera’ il Paese lo
decideranno i cittadini”.
—.

RYANAIR, MIGLIAIA DI VOLI CANCELLATI A FINE OTTOBRE
CAUSA FORSE FUGA PILOTI, COMPAGNIA SI PREPARA A RIMBORSI

Migliaia di voli cancellati, con una media di 48 al giorno per
sei settimane, per un totale di circa 400 mila passeggeri
coinvolti. E’ questa la dimensione del caos dei cieli europei
che interessera’ a fine ottobre la compagnia Ryanair.
Quest’ultima rassicura i propri clienti ma si prepara anche a
pagare un conto salato da 20 milioni di euro per i rimborsi. La
Commissione Ue da’ voce ai timori dei consumatori e ammonisce la
compagnia sul rispetto dei diritti dei passeggeri. Ne pretende
il ”rispetto assoluto” anche l’Italia, con il ministro dei
trasporti Graziano Delrio che parla di situazione ”molto
grave”. La motivazione ufficiale della cancellazioni è la
programmazione delle ferie dei piloti e degli assistenti di volo
per migliorare la puntualita’, ma dietro sembra esserci il tema
della ‘fuga’ dei piloti ad altre compagnie.
—.

URAGANO MARIA ARRIVATO A CATEGORIA 5 MINACCIA ISOLE CARAIBI
STESSO PERCORSO IRMA, SI DIRIGE VERSO MARTINICA E PORTO RICO

L’uragano Maria, che minaccia le isole caraibiche gia’ colpite
da Irma, ha intensificato la sua forza raggiungendo categoria 5.
L’uragano sta seguendo lo stesso percorso di Irma, che si e’
abbattuta qualche giorno fa tra Caraibi e Stati Uniti come
categoria 5, provocando in totale oltre 80 morti. Attualmente
Maria si sta dirigendo verso la Martinica, poi puntera’ in
direzione di Porto Rico. Nel frattempo un altro uragano, Jose’,
punta dritto verso New York e il New Jersey.
—.

VALE ROSSI GIA’ IN PISTA A MISANO, SOGNA RIENTRO DOMENICA
GIRO D’ITALIA 2018, VIA DA GERUSALEMME, OGGI BOLOGNA-INTER

Valentino Rossi ha anticipato di un giorno il test previsto sul
circuito di Misano per verificare le sue condizioni dopo
l’incidente in Enduro che gli ha procurato la frattura della
tibia e del perone della gamba destra. Per il pilota della
Yamaha solo quattro giri per capire se il sogno di correre gia’
il Gran Premio di Aragona in Spagna domenica prossima potra’
diventare realta’. La decisione entro la fine di domani. Il
prossimo Giro d’Italia partira’ con tre tappe show in Israele il
4, 5 e 6 maggio 2018, la prima a cronometro, a Gerusalemme. E’
la prima volta che il via verra’ dato fuori dall’Europa. Si
tratta di un omaggio a Gino Bartali, dichiarato Giusto tra le
Nazioni da Yad Vashem per aver salvato molte vite di ebrei
italiani durante la Shoah. Appena archiviata la quarta giornata,
la serie A torna in campo gia’ stasera con l’anticipo del turno
infrasettimanale tra Bologna e Inter. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.