Grassadonia: ”Noi padroni del campo. Rodriguez ci ha graziati”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Amareggiato per il pari il mister della Pro Vercelli Gianluca Grassadonia, ex calciatore bandiera della Salernitana: ‘’Siamo stati padroni del campo per 65’ minuti, meritavamo la vittoria. Li avevamo schiacciati e sapevamo che loro venivano qui per ripartire in contropiede. Menomale che Rodriguez proprio su un contropiede ci ha graziati in un finale con molti dei miei alle prese con i crampi, avendo anche tante indisponibilità alla vigilia. Non ho visto il fallo di mano di Vitale sulla linea. Resta il rammarico per non aver capitalizzato la mole di occasioni prodotte soprattutto nella prima frazione. Cicerelli? Lo conosco bene, un ottimo acquisto della Salernitana, l’avrei voluto qui con me.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.