Terrorismo: new jersey a Salerno per la festa di San Matteo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Sarà una processione di San Matteo con un importante presenza di Forze dell’ordine quella che si svolgerà domani a Salerno. Nessun allarme o minaccia particolare ma l’evento rientra negli appuntamenti che richiamano tanta gente e dunque bisogna rifarsi alla circolare del Ministro Minniti. Attenzione massima sulle manifestazioni e gli eventi pubblici. Non solo un super spiegamento di forze tra polizia, polizia municipale, carabinieri e guardia di finanza ma anche installazione di new jersey che tengano al sicuro gli accessi e le aree pedonali nel corso della giornata di festeggiamenti. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

I new jersey delimiteranno, sia in direzione nord che in direzione sud, la zona pedonale e non è escluso che alla fine si opti per ulteriori restringimenti. Intanto, l’ufficio traffico del Comune di Salerno ha diramato le disposizioni relative alle restrizioni al traffico e alla sosta dei veicoli nel centro città.

Il corteo religioso percorrerà via Duomo, via Mercanti, piazza Portanova, corso Vittorio Emanuele, via Cilento, corso Garibaldi, via Roma, largo G.Ragno, via Portacatena, via Da Procida, via Mercanti e poi tornerà in via Duomo. Lungo queste strade sarà previsto il divieto di sosta e fermata dalle 12 sino al passaggio della processione. Dalle 17 sarà istituito il divieto di circolazione lungo via Pertini e Lungomare Trieste.

Nel giorno della processione, inoltre, i veicoli provenienti da via Sabatini, una volta giunti all’incrocio con via Lista, dovranno obbligatoriamente svoltare a sinistra in via Lista o a destra in via Centola. I veicoli provenienti dalla zona orientale, invece, non potranno più transitare dall’incrocio con via Santi Martiri Salernitani, mentre quelli provenienti da via Dei Principati, da via Cuomo e via Quaranta dovranno obbligatoriamente svoltare all’altezza di piazza XXIVMaggio. Le strade attraversate dalla processione saranno chiuse al traffico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Lo scorso anno nemmeno le transenne ma quest’anno avremo anche la Sagra della Frittura rigorosamente di “paranza” logicamente quella di San Matteo

  2. una stupidaggine queste barriere, servono solo a creare e infondere la paura nella popolazione, a mio avviso volutamente, all’alto. Di fatto a cosa servono? un terrorista esiste solo con un camion?? ok, è la “Moda-terrore 2017”, ma chi o cosa impedisce di entrare con una moto imbottita di esplosivi? e un passeggino? e uno zaino? e una persona? è ridicolo tutto questo. Serve solo a israelizzare il mondo, creando uno stato di polizia e di terrore, nel quale saremo tutti controllati anche per andare a fare la spesa

  3. x Ugo
    E allora con tutta la speranza tieniti la tua bella Salerno senza protezioni e goditi i possibili attacchi del terrorismo magari con un bel furgone che entra liberamente sul NOBILE CORSO della tua città e sporca di sangue i fantastici palazzi che sono su di esso e nei quali vivono i GRAN SIGNORI che non si lamenteranno dei morti ma del fatto che non possono uscire dai loro palazzi o magari delle macchie di sangue che hanno sporcato i loro STORICI PALAZZI.
    Ma la smetti di fanfugliare per fare populismo e capisci che questa si chiama PREVENZIONE e che unita a PRESENZA DI FORZE DI POLIZIA creano un deterrente notevole !!!
    Ma certo queste cose tu non le dici perché hai il compito di diffondere MALCONTENTO nei confronti degli attuali governanti che altro non fanno in questo caso che mettere in atto le leggi dello stato per la protezione di luoghi con alta frequentazione.
    Ah dimenticavo che ovviamente a te ed ai tuoi amici potrebbe far anche piacere un bell’attentatino che così toglie di mezzo un pò di quei fastidiosi turisti che vengono a sporcare la tua città invadendola e togliendoti tutti gli spazi (dimenticando però che quegli stessi portano soldi al turismo, alla ristorazione ed a tutti i commercianti intelligenti).

  4. forse Ugo non potrà circolare con l’auto come è abituato e parcheggiare davanti al bar in seconda fila.

  5. ecco il festival dei reflussi gastrici del nonsalernitano! Complimenti! sei riuscito a creare una lista di minc–ate difficilmente immaginabile dalla quasi totalità degli esseri senzienti! vediamo un po’..

    “tua bella Salerno senza protezioni”: ma quali protezioni? lo hai letto il mio commento? lo hai capito?(sicuramente no, vista la risposta).. lo tieni un neurone ancora funzionante? a cosa servono quelle barriere per i tipi di attentati che ho elencato, per esempio a piedi, moto, borse, kamikaze e via dicendo?? tu proprio sei proprio fuori dalla grazia di dio.

    “possibili attacchi del terrorismo”: tutto è possibile, e quindi? torniamo al punto precedente, cosa vuoi fare? mettere un controllo davanti all’uscita di ogni casa? ogni negozio? ogni cento metri?

    “un bel furgone che entra liberamente”: ora per te, superplagiato, l’attentato si fa solo col furgone, e non solo, tutti i furgoni sono mezzi del terrore da cui guardarsi??! sei fuso.

    “i GRAN SIGNORI non possono uscire dai loro palazzi”: e che ca..o ci azzeccano i signori? qui si vede solo un’invidia sociale, null’altro.

    “populismo”: qui riappare il solito modo stereotipato passsato dalla stampa e da chi chiama populista, in senso dispregiativo, tutti coloro che dicono cose in fondo, semplicemente, OVVIE e condivise dalla maggioranza (in privato).

    “hai il compito di diffondere MALCONTENTO”: qui si nota che fai uso di medicinali allucinogeni, oppure sei al limite della calunnia. Io esprimo mie personalissime opinioni, punto. TU forse hai il compito di sparare ca–ate ideologiche senza basi né altezze, amorfe!

    “a te ed ai tuoi amici potrebbe far anche piacere un bell’attentatino”: e su questa posso senza dubbio affermare: idiota come ti permetti? stai affermando che sono un terrorista? quali sarebbero i miei amici? vabe lasciamo perdere, meglio lasciarti nel tuo brodo primordiale a fermentare e consumarti pian piano fino alla naturale sparizione

  6. ugo ha perfettamente ragione, ma purtroppo c’è gente piccola piccola che non arriva a guardare oltre la punta del proprio naso e non ci arriva, lasciali perdere, è gente che arriva al massimo a capire e parlare di doppie file, di cafoni, di auto blu e via dicendo, come da copione mainstream.
    Salernitano, oltre che non c’azzecca nulla, sei pure poco attento: non vedi che ora proprio grazie a queste barriere si è creato uno spazio dove poter parcheggiare, visto che non si passa più (es. stazione fs)! ah, e non passano neppure le ambulanze, ma a voi stolti questo non viene in mente.
    Ma poi conosci Ugo? se si, ok, altrimenti sei uno le cui parole sono aria fritta. Vai a braccetto col nonsalernitano e andate a farvi una passeggiata a gerusalemme.

  7. Il terrorismo islamico non esiste, è solo un modo per infondere odio verso una religione, un popolo, che è in maggioranza rispetto ai cattolici. Il terrorismo serve a deviare l’attenzione del popolo da argomenti più importanti, a far girare soldi.. vi ricordate Bin Laden? Che fine ha fatto ? Secondo me dietro quella barba si nascondeva George Clooney…avete visto un solo cadavere delle torri gemelle? Hanno mai parlato di autopsie? Così anche dei vari altri attentati.. almeno queste barriere evitano confusione sul corso all”uscita da scuola dei bimbi porgoni che devono salire subito in macchina.. secondo me sono barriere anti cafone)))

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.