Salerno: forfait del Vescovo, Moretti non partecipa alla processione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
C’è attesa per la processione in onore del Santo Patrono. La notizia di queste ore, nell’aria da giorni ed anticipata dal quotidiano Il Mattino riguarda Monsignor Moretti.

L’arcivescovo darà il via al corteo nell’atrio del Duomo ma quasi certamente non prenderà parte alla processione rimanendo in cattedrale in attesa del rientro delle statue. Problemi di salute – non gravi – ma che gli impedirebbero di prendere parte al corteo religioso per le strade della città. Monisgnor Moretti celebra questa mattina il pontificale al Duomo. A sfilare con i santi in processione dovrebbe esserci il vicario don Biagio Napoletano.

L’altra novità riguarda la paranza di San Matteo completamente rinnovata rispetto al passato. Alle 18.30 in punto la processione uscirà dal Duomo. Le prime a guadagnare le scale ed a cominciare il cammino saranno le statue di San Gaio, Sant’Ante, San Fortunato e San Gregorio VII. Toccherà poi a San Giuseppe, la statua più pesante di tutte, ed infine San Matteo.

Tre le soste, con altrettante giravolte comprese nel percorso (via Duomo, via Mercanti, piazza Portanova, corso Vittorio Emanuele, via Cilento, corso Garibaldi, via Roma, largo G. Ragno, via Portacatena, via Da Procida,via Mercantie poi ancora via Duomo): la prima a piazza Portanova con la preghiera per ammalati ed infermi, la seconda all’incrocio con via dei Principati e la terza a piazza Cavour con la preghiera e la benedizione verso il mare. Altre soste saranno fatte al Comune, a piazza Sedile del Campo ed all’Annunziata. La processione rientrerà alle 21.30. A mezzanotte in punto, il ritorno dei fuochi pirotecnici a mare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. alla gente il vescovo moretti non piace perche si è messo a controllare la contabilità di ogni parrocchia e compagnia. quindi chi vuole continuare a intral… non è contento del vescovo che fa semplicemente il suo dovere.

  2. Siete una banda di ridicoli, i salernitani veri non sono quelli che si credono superiori a qualsiasi altra persona non salernitana che cerca di cambiare, in meglio, delle stupide usanze da tribù pagana. “Vavattenn da Saliern, non sei nessuno, non abbiamo bisogno di te”!!! Ma chi cavolo vi credete di essere?

  3. Che commenti squallidi. Fate una cosa. Fondate una nuova religione e come trinità metteteci S.Matteo, la Salernitana e la mevz.

  4. che denunziano tra l’altro tutta l’ignoranza di chi li ha postati. Ignoranti perchè ignorate lo stato di salute del Vescovo, ammesso e non concesso che vi interessi , vista la bontà dei vs commenti…..; siete oltremodo farisei perchè strumentalizzate il tutto per speculare in maniera ignobile pur di attaccare qualcuno…chiunque sia, non ha importanza!

  5. è un burocrate della contabilità, che della diocesi di cui è il “pastore” non se ne frega un fico secco. O per disamore delle sue “pecorelle” o per limitatezza intellettuale, non saprei.

  6. Che ignoranza nella città della democrazia! State sereni arriverà il giorno del giudizio… la trannia è agli sgoccioli il tempo è finito allora sì che si faranno i fuochi d’artificio come si deve!!!

  7. a prescindere dagli episodi legati alla processione di tre anni fa, non si è mai fatto amare dalla sua comunità. E’ un contabile non un pastore di anime

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.