Salerno: donna aggredita da un topo posta la foto su facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
E’ stata aggredita  in faccia da un topo di fogna nella propria abitazione nel quartiere Brignano a Salerno.

A causa dello spavento la donna è caduta, procurandosi una vistosa ferita all’arcata sopraccigliare. Veronica Nigro ha deciso di postare una foto della vistosa medicazione su Facebook per denunciare la situazione e sensibilizzare Comune e Asl

«Non mi sento di vivere nel 2017 ma nel 1350 quando la peste si diffondeva proprio per la presenza dei topi». Questo è quanto ha scritto Veronica Nigro, in un post pubblicato su Facebook.

La donna, che vive a Salerno, precisamente nel quartiere Brignano, si mostra in fotografia con una vistosa medicazione. «Nel quartiere di Brignano siamo infestati dai topi, io stessa ne ho visti a decine – scrive la donna – tra sporcizia e fogliame che intasano i tombini e causano allagamenti quando piove, i topi ci stanno come le ciliege sulle torte».

Nessuno, però, poteva immaginarsi che i roditori potessero spingersi ad aggredire una persona: «Io ora sono combinata così perché un roditore delle fogne mi è entrato in casa e saltato in faccia – spiega la salernitana – mi sento violata, mi sento come se da un momento all’altro dovessimo ammalarci, sento che la mia casa non è sicura né per me né per i miei figli». Un vero e proprio grido di allarme, che la donna rivolge a tutti i cittadini salernitani, chiedendo di condividere la propria storia.

Successivamente si è appreso che Veronica a causa dello spavento per la presenza del topo in casa è caduta, procurandosi una vistosa ferita all’ arcata sopraccigliare.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. vuoi un LIKE ? scordatelo.
    1° la peste NON si trasmette con il morso del topo(a limite ti becchi la leptospirosi), ma sono le pulci di cui è infestato che la trasmettono.
    2° a Brignano un topo di fogna? io direi di campagna vista la zona.
    3° il topo di fogna (zoccola) non è aggressivo.

  2. io vivo a Brignano e vi dico che siamo allo sbando totale tra sporcizia,fogne intasate, ratti grandi e aggressivi,furti in appartamento e strade polverose come di campagna..!
    le opere di risanamento delle frazioni alte compreso Brignano,ottenute dal comune di Salerno finiranno come sempre in opere incompiute e in clientele varie…!!
    sinceramente sto cercando di vendere casa con giardino a Brignano,ma appena sentono il nome del luogo,gli acquirenti scappano..!!
    Speriamo che cambiano cose…!!

  3. Brignano e’un.quartiere con grandi potenzualita’
    Case nuove, tanto verde, famiglie giovani con tanti bambini, parrocchia con prete giovane e in gamba, una bella comunita’.’…….ma il Comune preferisce sprecare soldi in cazzate….anziche’in opere di manutenzione e urbanizzazione

  4. I topi attaccano solo se persone dormono e non reagiscono…
    di questa signora ne sta parlando tutta italia ed europa…lei ha dichiarato in ospedale che per sfuggire al topo è sbattuta su scrivania e per terra…
    ma resta che brignano è pieno di ratti,ci sono fogne otturate e strade polverose..oltre che è estrema periferia e valori di case non portano nessun profitto…!!

  5. il ropo di fogna non è aggressivo?allora sei esperto di zoccole?comunque la leptospirosi non è certo uno scherzo.

  6. Estrema periferia?….bha…..non proprio….e comunque nn esageriamo….tutto questo degrado non e’che ci sia……io trovo il centro molto piu’sporco e degradato

  7. Grazie a questa amministrazione comunale che a tutto pensa fuorché alla pulizia della città. .. meritiamo questo?

  8. Ma i nostri soldi per pagare la tassa sulla spazzatura dove vanno a finire??? Almeno un po di pulizia a Salerno si può avere?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.