Aggressione su lungomare Salerno, Cgil Fp: ”No impiego vigili lì dalle 18 alle 24”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
La Cgil Fp  di Salerno, nel rammaricarsi per il continuo impiego della Polizia locale di Salerno in compiti che esulano dalle  proprie specificità di competenza  esclusiva di altre forze di Polizia, rileva la grave carenza di sicurezza degli operatori  di Polizia Municipale nell’ambito del proprio servizio.

L’impiego degli operatori di PM non può esserci dove non vi sono attività commerciali in sede fissa  o ambulanti  regolarmente autorizzati da controllare, né traffico veicolare da disciplinare,  laddove invece la presenza di numerosi cittadini di paesi terzi dediti ad attività presumibilmente illecite e nel contempo la presenza di cittadini europei frequentatori della località turistica, sfocia invece nella sfera dell’ordine pubblico.

 Nello specifico, il servizio comandato agli operatori di PM nella fascia oraria dalle ore 18.00-24.00 sulla Via Lungomare Trieste e altre zone a rischio,  vede gli stessi,  privi di tutele alla pari di altre forze di Polizia, esposti ad alto rischio per la propria sicurezza ed incolumità fisica.

Si significa che, la scrivente organizzazione sindacale unitamente alla RSU del Comune di Salerno diffidano  il Dirigente della P.M. ing.Elvira CANTARELLA  a comandare servizi di pattugliamento e controllo, in qualunque ora della giornata, sui viali della lungomare Trieste nella fascia oraria 18.00-24.00.

Al Signor Prefetto che legge per conoscenza chiediamo un incontro urgente.

Lo scrive in una nota Il Segretario Generale Cgil Funzione Pubblica Salerno

Angelo De Angelis

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Vorrei ricordare a questo genio di sindacalista che prima di scrivere al sig. Prefetto di informarsi sul ruolo degli appartenenti della Polizia locale , che per sua cultura non si chiamano piu vigili dal 1986 ma agenti ed ufficiali di Polizia ( Locale).
    Fatta questa premessa è chiro che i sindacati sono il vero cancro del settore polizi Locali tanto da ridicolizzare e denigrare chi ogni giorno svolge con onore sacrificio senza tutele e strumenti il mestiere per cui percepisce uno stipendio.
    Sig. Sindacalista lei ridicolizza un intera categoria , di cui mi riservo personalmente di formare una class action e citarla nelle sedi opportune a tutela della dignità professionale degli agenti di polizia locale, se lei pensa che i vigili come li chiama sono poliziotti o amministrativi in base alla convenienza sbaglia di grosso.
    Noi rivendichiamo strumenti tutele ed equiparazione ma la figura del coniglio quella la rispediamo al mittente non fa parte della nostra indole.
    per cultura le rammento che la L.65/86 da agli agenti ed ufficiali di Polizia Locale le funzioni di agenti ed ufficiali di Polizia giudiziaria eagenti di Pubblica sicurezza, secondo quale principio normativo o la sua scienza diffida il comandante della Polizia Locale di Salerno a terminare i servizi alle 18 ? secondo me qualcuno dovrebbe studiare un po di piu e cosigliarla meglio, forse questo qualcuno dovrebbe anche cambiare mestiere ma forse percepire delle indennità di Pubblica sicurezza senza farla è piu comodo vero?? Onori agli agenti della Polizia Locale!

  2. La polizia locale perché non dovrebbe espletare simili servizi? Dov e scritto che dovrebbero intervenire solo su queeste materie? Auspico che le
    Istituzioni richiamino e diffidino chiunque a pubblicare
    per il futuro queste notizie fuorviati per i cittadini. La polizia locale è polizia a tutti gli effetti nel territorio di appartenenza!!!

  3. La polizia locale perché non dovrebbe espletare simili servizi? Dov e scritto che dovrebbero intervenire solo su queeste materie? Auspico che le
    Istituzioni richiamino e diffidino chiunque a pubblicare
    per il futuro queste notizie fuorviati per i cittadini. La polizia locale è polizia a tutti gli effetti nel territorio di apparetenenza!!!

  4. scusate la mia pochezza, ma non hanno piu’ le pistole? a me sembra di si, almeno le vedo alla cintura.
    poi va beh sono punti di vista.

  5. Ma privi di tutela cosa?? Sono armati come le altre forze di polizia, se non vengono addestrati il problema è dell’amministrazione…

  6. “Si significa che, la scrivente organizzazione sindacale unitamente alla RSU del Comune di Salerno diffidano il Dirigente della P.M. ing.Elvira CANTARELLA a comandare servizi di pattugliamento e controllo, in qualunque ora della giornata, sui viali della lungomare Trieste nella fascia oraria 18.00-24.00.”
    Ma a qualunque ora della giornata o nella fascia oraria 18-24? Ho l’impressione che il sig. Sindacalista abbia le idee leggermente confuse.

  7. I vigili possono fare davvero poco quando ci sono più di 100 ambulanti che vendono merce contraffatta. Realisticamente per contenerli dovresti mandare almeno 200 vigili, e dove sono?
    La cosa peggiore in questi casi e’ proprio mandare una manciata di vigili a controllare giusto per “far vedere” che vanno a prendere lo sfigato di turno che da in escandescenza vedendo di essere l’unico che viene controllato.
    Ormai questi ambulanti di merce contraffatta hanno trovato l’america a Salerno. Con il lungomare per Primavera-Estate e il corso con le Luci d’Artista per Autunno-Inverno hanno tutto l’anno coperto e chi li smuove più.
    Non gli puoi nemmeno dire niente che ti aggrediscono o ti additano come razzista, che ormai e’ diventata la scusa brevettata per tutto.
    Devo notare che quando c’era lo Sceriffo la situazione non era così, evidentemente il soprannome era meritato per i risultati sul campo. Adesso che siamo senza sceriffo dobbiamo sperare che l’amministrazione comunale inizi una lunga e fruttuosa riflessione su come gestire alla meglio il problema e liberarci da questi ambulanti da 4 soldi.

  8. Proporrei di non servizio dalle 00.00 alle 23,59 del giorno dopo, il minuto che rimane serve per l’indossare la divisa. Penso che sia un orario di lavoro ragionevole, cosa ne pensa il sindacalista?

  9. Una domanda, se i vigili non sono in grado di tutelare la sicurezza della città allora a cosa serve averli? La mia prima proposta è non è meglio mandarli tutti a casa e integrare un pò di polizia vera???
    Vedendoli per strada a me non danno nessuna sicurezza, sono tutti di età avanzata e fisicamente non ne parliamo proprio, se devono eventualmente rincorrere qualcuno questi stramazzano al suolo dopo 20 metri. Seconda proposta abbiamo le caserme piene di militari dell’esercito che lavorano dalle 7:00 alle 16:00, xchè non fanno turni di pattuglia la sera/notte? Quando meno si guadagnano lo stipendio!!!!!

  10. dategli lo stipendio,i gradi di generale e un lavoro molto gravoso come guidare l’auto con annessa telecamera a fare multe….ma mi raccomando senza scendere dall’auto per far spostare l’auto che intralcia sarebbe uno sforzo pagabile solo con un extra,la categoria rispecchia chi li comanda e chi comanda chi comanda ovvero i politici e de luca,doveva venire questo cafone da fuori regione per vedere salerno sporchissima,piena di mendicanti e con una delinquenza senza precedenti,ha fatto i cazzi suoi a salerno’ ora e’ alla regione a rifarsi i cazzi suoi e a salerno sta cercando di inserie la sua dinastia(figlio) e nel frattempo mettendo come fu per de biase un fantoccio a sindaco “napoli “. e’ proprio vero che i salernitani sono innammorati dei forestieri e tengono 2 facce!!!!!!!!!!!!!! povera salerno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.