Forestali: sindacati, finalmente svolta in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Finalmente in Campania si svolta”. E’ quanto sostengono le federazioni sindacali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, dopo l’approvazione da parte della giunta regionale del nuovo Regolamento forestale che integra la legge 11/96.

“Un testo unico per la gestione e la valorizzazione delle risorse forestali campane che crea tutte le condizioni affinché il settore forestale diventi un’occasione di sviluppo per i territori montani della nostra Regione, e non più un problema”.

“Dopo venti anni di immobilismo totale si ottiene un nuovo percorso per i 4ooo operai forestali – proseguono i sindacati – Al presidente De Luca e a Francesco Alfieri un grazie sincero per il lavoro svolto, per la coerenza e per la buona concertazione con il sindacato che ha sempre creduto nell’importanza del settore forestazione per lo sviluppo e la tutela del territorio montano campano.

Ora – concludono -ci aspettiamo un ulteriore slancio per il rinnovo del Contratto Integrativo Regionale dei Lavoratori Forestali. Nella piattaforma presentata da Fai-Flai-Uila regionali e Uncem, per primo punto si chiede di rafforzare il concetto della rappresentanza e il diritto al rinnovo contrattuale. Speriamo, inoltre, che nei prossimi giorni la Giunta Regionale, approvi anche il 50% dei finanziamenti per l’anno 2017, sarebbe un’ulteriore passo in avanti per regolarizzare una situazione che da anni ha creato enormi ritardi nel pagamento dei salari ai lavoratori forestali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.