Capaccio Paestum: sopralluogo sulla SP13 dopo la chiusura per caduta massi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è svolto in mattinata un secondo sopralluogo nel tratto interessato dalla caduta dei tre massi che hanno comportato la chiusura della Strada Provinciale 13a che conduce a Capaccio capoluogo. Il sopralluogo eseguito dai rocciatori ha consentito di quantificare l’area da bonificare e mettere in sicurezza per poter assicurare la riapertura dell’importante arteria stradale alla circolazione. Gli uffici comunali predisposti hanno già attivato tutte le procedure necessarie per l’affidamento diretto dei lavori con somma urgenza al fine di eliminare il pericolo e riaprire nel più breve tempo possibile la strada. Hanno preso parte al sopralluogo odierno, oltre ai rocciatori, i consiglieri comunali Ivano Mottula e Angelo Merola, e i tecnici comunali Antonio Franco e Mario Barlotti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.