Rodriguez ospite a Radio Deejay: ”Certi pareggi, alla fine, tornano utili”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
 Alejandro Rodriguez dopo il pari conquistato dalla Salernitana ieri sera sul campo del Parma è stato protagonista nella tarda mattinata di oggi a Radio Deejay, nel programma “Deejay Football Club”, la trasmissione condotta da Fabio Caressa e Ivan Zazzaroni. Lo spagnolo in un’ intervista tra il serio e l’ironico ha rilasciato alcune considerazioni sulla partita di ieri sera al Tardini: ”Il torneo di B è lungo, anche un punto certe volte te lo ritrovi a fine stagione. Importante dopo i pareggi inanellare un paio di vittorie consecutive che ti danno il largo. Nel primo tempo eravamo un po’ in difficoltà ma nella seconda frazione siamo usciti alla grande e c’è mancato poco per vincerla. Sono partito bene, avevo soltanto bisogno di giocare con continuità, i gol, prima o poi, arriveranno. Rodriguez è poi tornato sulla situazione del suo paese La Catalogna i dove è in atto uno scontro per il Referendum sull’indipendenza: ”Speriamo che si risolva tutto per il meglio, il popolo ha voglia di dire la sua, si trovi un accordo”. Ha concluso Rodriguez.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ho la vaga sensazione che Rodriguez sia il Coda parte 2a. Scarso, incapace di fare gol a porta vuota e buono solo a fare piede e piede, ma intanto è diventato titolare senza apparenti motivi e la stampa ha iniziato ad esaltarlo per un gol e mezzo (visto che il secondo con lo Spezia oltre ad essere facile lo stava pure sbagliando), dimenticando i 5 gol che ha sbagliato, l’ultimo a Parma. L’unico buono è Bocalon e lo stiamo rovinando per dare spazio a questa versione scarsa di Osvaldo. Abbiamo già sprecato Donnarumma per fare giocare un raccomandato, e ora uno sta segnando e giocando bene a Empoli e l’altro sta facendo retrocedere il Benevento, diventando l’artefice di un attacco che ha segnato solo un gol in 7 partite. Dobbiamo ripeterci?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.