Serie B: Avellino batte Empoli e vola in vetta. Crollo Bari e Perugia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Termina il pomeriggio di Serie B, emozioni e gol nei match del campionato cadetto.

Sono 23 i gol siglati nei match delle 15, vittoria e prima gioia stagionale per la Pro Vercelli capace di imporsi per 5-2 sul Cesena, romagnoli sempre più in crisi. Partita ricca di gol tra Avellino ed Empoli, toscani avanti 0-2 e poi recuperati e sorpassati nella ripresa dagli irpini, stessa sorte anche per il Perugia a Brescia. Vince il Pescara a Carpi, così come l’Entella a Cittadella ed il Venezia a Terni. Pareggio a reti bianche per il Palermo ad Ascoli.

Ascoli-Palermo 0-0

Avellino-Empoli 3-2 (11′ Donnarumma, 48′ Zajc (E), 53′ Kresic, 62′ rig. Castaldo, 70′ D’Angelo (A)

Brescia-Perugia 2-1 (49′ Han(P), 67′ Caracciolo, 80′ Bisoli (B))

Carpi-Pescara 0-1 (37′ Capone)

Cittadella-Virtus Entella 0-1 (44′ rig. Troiano)

Pro Vercelli-Cesena 5-2 (7′ Dalmonte (C), 16′ Bergamelli (P), 22′ Jallow(C), 60′ Rovini, 63′ Raicevic, 69′ Firenze (P), 74′ rig. Vives )

Spezia-Bari 1-0 (84′ Lopez)

Ternana-Venezia 2-3 (2′ Zigoni, 57′ aut. Plizzari (V), 84′ Montalto, 85′ Varone (T), 93′ Domizzi(V)

Domenica 1 ottobre

15:00 Foggia-Novara

Lunedì 2 ottobre

20:30 Frosinone-Cremonese

Classifica: Perugia, Frosinone, Palermo, Avellino 13, Empoli, Carpi 11, Pescara, Cittadella, Venezia, Parma, Spezia 10, Bari, Brescia, Entella 9, Cremonese, Salernitana 8, Ascoli 7, Novara, Foggia 6, Pro Vercelli, Ternana* 5, Cesena 4.

*Una partita in meno

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Noi abbiamo la società di “serie A” e il grande direttore sportivo e sono 3 anni che massimo ci salviamo. L’Avellino con una società di scappati di casa e risorse economiche ben più limitate, ma investite per il bene della squadra e non come nel nostro caso per fare favori, fa campionati migliori di noi. Qualche grande tifoso che dice che Lotito e la serie B sono più importanti dell’avere una squadra e una società dignitose che non umilino la città, potrebbe dire la sua? O come si dice sempre il Perugia ci ha messo molti anni per tornare in B, e noi solo 4 (per collezionare solo brutte figure ed umiliazioni, peraltro con la maglia della Lazio). Vi meritate Schiavi o Tuia come capitano!

  2. X Anonimo, titolo di merda perchè l’Avellino è in vetta (per oggi) e il Bari è crollato? E’ pallone. Quindi fuffa. Manco quella va bene?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.