Serie B: Avellino batte Empoli e vola in vetta. Crollo Bari e Perugia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Termina il pomeriggio di Serie B, emozioni e gol nei match del campionato cadetto.

Sono 23 i gol siglati nei match delle 15, vittoria e prima gioia stagionale per la Pro Vercelli capace di imporsi per 5-2 sul Cesena, romagnoli sempre più in crisi. Partita ricca di gol tra Avellino ed Empoli, toscani avanti 0-2 e poi recuperati e sorpassati nella ripresa dagli irpini, stessa sorte anche per il Perugia a Brescia. Vince il Pescara a Carpi, così come l’Entella a Cittadella ed il Venezia a Terni. Pareggio a reti bianche per il Palermo ad Ascoli.

Ascoli-Palermo 0-0

Avellino-Empoli 3-2 (11′ Donnarumma, 48′ Zajc (E), 53′ Kresic, 62′ rig. Castaldo, 70′ D’Angelo (A)

Brescia-Perugia 2-1 (49′ Han(P), 67′ Caracciolo, 80′ Bisoli (B))

Carpi-Pescara 0-1 (37′ Capone)

Cittadella-Virtus Entella 0-1 (44′ rig. Troiano)

Pro Vercelli-Cesena 5-2 (7′ Dalmonte (C), 16′ Bergamelli (P), 22′ Jallow(C), 60′ Rovini, 63′ Raicevic, 69′ Firenze (P), 74′ rig. Vives )

Spezia-Bari 1-0 (84′ Lopez)

Ternana-Venezia 2-3 (2′ Zigoni, 57′ aut. Plizzari (V), 84′ Montalto, 85′ Varone (T), 93′ Domizzi(V)

Domenica 1 ottobre

15:00 Foggia-Novara

Lunedì 2 ottobre

20:30 Frosinone-Cremonese

Classifica: Perugia, Frosinone, Palermo, Avellino 13, Empoli, Carpi 11, Pescara, Cittadella, Venezia, Parma, Spezia 10, Bari, Brescia, Entella 9, Cremonese, Salernitana 8, Ascoli 7, Novara, Foggia 6, Pro Vercelli, Ternana* 5, Cesena 4.

*Una partita in meno

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Noi abbiamo la società di “serie A” e il grande direttore sportivo e sono 3 anni che massimo ci salviamo. L’Avellino con una società di scappati di casa e risorse economiche ben più limitate, ma investite per il bene della squadra e non come nel nostro caso per fare favori, fa campionati migliori di noi. Qualche grande tifoso che dice che Lotito e la serie B sono più importanti dell’avere una squadra e una società dignitose che non umilino la città, potrebbe dire la sua? O come si dice sempre il Perugia ci ha messo molti anni per tornare in B, e noi solo 4 (per collezionare solo brutte figure ed umiliazioni, peraltro con la maglia della Lazio). Vi meritate Schiavi o Tuia come capitano!

  2. X Anonimo, titolo di merda perchè l’Avellino è in vetta (per oggi) e il Bari è crollato? E’ pallone. Quindi fuffa. Manco quella va bene?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.