Polla: si inaugura il nuovo reparto di oculistica con strumenti all’avanguardia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Importante inaugurazione per l’Ospedale Luigi Curto di Polla, nel Vallo di Diano dove sono terminati i previsti interventi strutturali ed è tutto pronto per il taglio del nastro del nuovo reparto di Oculistica. L’appuntamento è per lunedì mattina alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca insieme al  Direttore Generale Dr. Antonio Giordano, al Direttore Sanitario del Presidio dr. Luigi Mandia e del Direttore del Reparto Oculistico dr. Giovanni Ioveno. Apparecchiature d’eccellenza che faranno fare al nosocomio salernitano un importante salto di qualità: si tratta del nuovo laser ad eccimeri che proietta all’avanguardia la Sanità pubblica in provincia di Salerno creando le condizioni per l’utenza di usufruire un servizio all’altezza dei tempi nell’ambito della chirurgia refrattiva per le patologie oculari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.