Salerno: tanta gente ma pochi affari alla Notte Bianca. Oggi c’è la Bertè

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa

Tanta gente per la Notte Bianca di ieri a Salerno ma pochi affari per i commercianti in particolare i negozi di abbigliamento. E’ il primo bilancio della due giorni di shopping e spettacolo organizzata dalla Cidec. Strade affollate di gente ma nessuna impennata negli acquisti. Affari soprattutto per bar, ristoranti e friggitorie.

Questa sera si replica in piazza Portanova, nel centro di Salerno con il concerto di Loredana Bertè. Ha funzionato l’organizzazione nonostante la chiusura di molte strade trasformate in isola pedonale. Bene anche la sicurezza con le forze dell’ordine impegnate a controllare la manifestazione nei vari angoli della kermesse

VIDEO GERARDO SCAFURO PUBBLICATO SU PAGINA FACEBOOK SOLO PER CHI AMA SALERNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Non potendo parcheggiare a Pastena per gli assurdi divieti, sabato mattina non ho potuto acquistare un paio di scarpe, quindi per quanto mi riguarda la notte bianca cosi come è concepita è un’emerita stronzata. Per migliorare l’economia bisogna innanzitutto mandare a casa amministratori spreconi come De Luca che hanno impoverito il Paese con i loro sprechi… per non dire altro.

  2. Queste manifestazioni servono solo per fare caciara,ma secondo voi uno per comprare un jeans aspetta la notte bianca?Cuoppi birra e vino a gogò e basta.Mi meraviglio che i commercianti di abbigliamento aderiscano ancora a simili sagre di paese.

  3. Il futuro del commercio non è in città dove proliferano bar e pizzetterie che non portano economia. Secondo me queste manifestazioni non servono a nulla come le luci d’artista. Il futuro è nei centri commerciali, con parcheggi sicuri e gratuiti, protetti dalle intemperie ecc…

  4. A parte che può essere una cosa interessante , certo che i commercianti possono anche chiudere perché chi viene e per spizzicare qualcosa non acquistare prodotti di abbigliamento. Poi senza eventi decenti che si fanno a fare queste cose ..

  5. una grossa sagra! la notte bianca si può concepire anche in maniera sobria senza chiuder le strade facendo restare i negozi aperti fino a mezzanotte.le promuovendo..musei aperti gratuitamente…purtroppo andiamo sempre nel qualunquismo e nel turismo di massa che incentiva solo gli affari delle rosticcerie…e bar…che tristezza Salerno che tristezza il sud…

  6. ma veramente credete che la gente spende con la scusa della notte bianca…solo da mangiare e bere…è una grande festa di paese e basta. poveri illusi che credete di fare cassa in queste occasioni se la gente non spende di giorno perchè non ne ha manco uno mica spende di notte…mica avevate fatto una promo con sconti del 30-40%…allora che andate trovando.

  7. Ma voi avete visto i prezzi che ci sono a Salerno? Un aperitivo quanto a Roma, costo per l’abbigliamento manco a Milano e Firenze.

  8. Vogliamo parlare dei poveri dipendenti delle attività commerciali che lavorano fino a notte inoltrata per la gloria?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.