Sanità, De Luca: «Cliniche che fanno solo cesarei? Macellai»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Sulla sanità siamo sottoposti al piano di rientro dal debito, e ogni 3-4 mesi mesi veniamo convocati a Roma per gli esami di riparazione; vorrei dire di lasciarci lavorare ma se non rientriamo non ci approvano il piano ospedaliero”. E’ quanto ha dichiarato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca a Castel Volturno, alla festa provinciale del Pd di Caserta. Il Governatore ha ironizzato sulla funzionaria che verifica il rispetto del piano di rientro. “A Roma c’è una signora che prende in esame il bilancio della sanità regionale e comincia voce per voce a far la maestrina; trova un disallineamento di 20mila euro e inizia a fare domande. Ma ‘facci lavorare’, ho trovato in eredità sei miliardi di euro di debiti, e purtroppo dobbiamo fare così altrimenti non ci approvano il piano ospedaliero”. “Presto – ha poi aggiunto – faremo anche un accordo serio con le strutture sanitarie private, ma bisogna buttare fuori i camorristi, soprattutto nel settore della riabilitazione”. De Luca annuncia poi che “entro pochi giorni toglieremo accreditamento a cliniche che continuano a fare il 95% di cesarei. Questa è una vergogna, questi sono macellai”. “Nel mese di ottobre – prosegue – realizzeremo una campagna di massa per lo screening oncologico. Come regione stiamo inguaiati, siamo arretratissimi, bisogna fare cambiare mentalità. Se ciò avverrà salveremo il 99% delle donne dai tumori al seno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.