I new jersey ostacolano i mezzi di soccorso: Forza Italia scrive al Sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
I consiglieri comunali Roberto Celano, Giuseppe Zitarosa e Ciro Russomando interrogano il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli sugli impedimenti e gli ostacoli causati dai new jersey ai mezzi di soccorso ed in particolare alle ambulanze.

I new jersey sono stati collocati come dissuasori in alcune zone della città per motivi di sicurezza.

“Alcuni operatori in ambulanza lamentano le difficoltà per soccorsi rapidi e di particolare urgenza. Tali dissuasori, oltretutto di pessimo impatto estetico – scrivono i consiglieri -, in particolare quelli disposti sul corso Vittorio Emanuele, impediscono alle ambulanze di passare e le costringono a percorsi più lunghi che, in caso di traffico in particolare nel periodo delle Luci d’Artista, potrebbero rivelarsi impedimento pericoloso per soccorsi che necessitano di particolare celerità.

Pericoli, in ogni caso, potrebbero riscontrarsi anche nel caso fosse necessario l’intervento di mezzi dei Vigili del Fuoco.

Le difficoltà lamentate potrebbero essere superate collocando, come avviene anche in molte altre città più piccole di Salerno, dei sistemi meccanici a scomparsa: quando non servono, si abbassano e non si vedono. Basta un telecomando, fornito a tutti gli enti impegnati nei soccorsi di ogni genere, per alzarli. Sono come linee leggerissime che diventano invisibili a comando. La sicurezza dei cittadini è prioritaria e va tutelata con ogni strumento.

I consiglieri comunali Celano, Zitarosa e Russomando chiedono se l’Amministrazione sia cosciente degli impedimenti ed ostacoli causarti dai new jersey e se si intende intervenire per rimuoverli e sostituirli eventualmente con dissuasori e/o fioriere movibili elettronicamente che appaiono esteticamente più gradevoli e maggiormente funzionali alle esigenze di chi è impegnato per la sicurezza dei cittadini ed i soccorsi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Potreste anche pensare di offrire una bella vetrina ai fancazzisti del vostro partito usandoli come dissuasori facendoli sedere su appositi tavolini in modo da proteggere la cittadinanza dall’assolato dei terroristi e degli invasori di luci d’artista e loro al tempo stesso potrebbero farsi vedere in tutta la loro eleganza con lo sfoggio dei migliori abiti evitando così il loro struscio sul corso.

    Ma fatemi il piacere. Pensate a fare politica vera anzichè sparare parole a vanvera

  2. Prima li avete pretesi ed ora vi lamentate dell’intralcio che creano ai mezzi di soccorso. Vorrei capire questa lamentela da cosa nasce, visto che dove il corso si incrocia con piazza malta e via dei principati, neanche vi siete degnati di metterlo mezzo new jersey.. ed il risultato è che decine di veicoli affollano per motivi vari il corso e possono comunque accedervi. SIETE RIDICOLI QUANDO FATE LE COSE, INDIPENDENTEMENTE DAI BUONI PROPOSITI E DAL PARTITO A CUI APPARTENETE.

  3. Forse, anziché scrivergli, una telefonata sarebbe stata più rapida. Magari e’ ancora ferma alle poste.

  4. quelle barriere sono completamente inutili, servono solo a creare e infondere paura; l’utilità contro un attacco terroristico è nulla, come già spiegato altre volte in altri commenti, anche da Ugo e Luigi se non ricordo male. Come possono impedire un attentato con un motorino imbottito di esplosivo? o una borsa? ora pare che esista solo l’attentato col furgone.. e poi i buchi sono tantissimi, non è possibile sigillare la città: sarebbe inutile e soprattutto stupido

  5. MENO ISIS
    PIU SUV E SCOOTER E FURGONI FUORI ORARIO CONSEGNA.

    ISIS ATTACCA UNA VOLTA, FORSE
    SUV E SCOOTER OGNI GIORNO

    LE TELECAMERE CHI LE GUARDA ???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.