Baronissi: sconti Tari per negozi che donano cibo a famiglie meno abbienti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Agevolazioni alla TARI per le attività commerciali che a titolo gratuito decidono di cedere beni alimentari alle famiglie in maggiori condizioni di bisogno. Il provvedimento sarà introdotto a breve dal Comune di Baronissi che ha adottato una delibera di indirizzo per favorire il recupero e la donazione delle eccedenze alimentari a fini di solidarietà sociale. Un provvedimento pensato per tutte le attività commerciali, industriali, professionali e produttive, dai ristoranti ai supermercati, che regaleranno beni alimentari alle famiglie meno abbienti.

“Stiamo studiando come applicare le riduzioni – conferma l’assessore con delega ai tributi Anna Petta – attraverso un coefficiente di riduzione della tariffa proporzionale alla quantità certificata dei beni e dei prodotti ritirati dalla vendita e oggetto di donazione”. Il piano di intervento – realizzato in collaborazione con l’associazione “Spreco come risorsa” – si applicherà alla merce rimanente di attività promozionali, ai prodotti stagionali, a quelli con data di scadenza prossima, in confezioni difettate o danneggiate.

“Mettiamo così in campo un ulteriore strumento per rafforzare il sostegno alle famiglie meno abbienti – spiega Anna Petta – e con il coinvolgimento delle attività commerciali ampliamo la rete solidale mostrando concreta vicinanza alle fasce più fragili. Il Comune di Baronissi è tra i primi in Italia ad aver scelto di avvalersi di questa possibilità recentemente introdotta da una normativa nazionale. Rivolgiamo un appello a tutti i possibili donatori, dalla grande distribuzione, all’industria sino al commercio più minuto e alla ristorazione: aderendo a questa rete di solidarietà si potranno avere benefici tariffari sulla TARI e aiutare chi ha bisogno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.