Cultura: fondi regionali per la biblioteca comunale di Gioi Cilento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Alla Biblioteca Comunale di Gioi è stato assegnato un contributo regionale, a seguito della partecipazione all’avviso sulla promozione e valorizzazione dei musei e delle biblioteche, per incremento e miglioramento della dotazione arredi e attrezzature tecniche. La Biblioteca, riferimento culturale del paese, svolge da anni un’attività di grande rilevanza culturale; l’attività culturale è incentrata intorno all’iniziativa “Un Libro al Mese”, che porta a Gioi ogni mese autori locali e non per la presentazione di libri di argomento locale e non.

In queste occasioni si tiene pure un’esposizione di quadri di pittori cilentani. Quest’anno, il 28 luglio, si è tenuto un grande evento celebrativo per il 50° della morte di Totò. La Biblioteca è dotata di un numeroso corredo librario, in parte frutto di donazioni a riconoscimento della valenza dell’attività culturale vi si svolge. Una donazione di grande pregio è avvenuta dalla Biblioteca della Presidenza della Repubblica con volumi di vario argomento, un’altra donazione è avvenuta da parte del compianto storico cilentano Domenico Chieffallo con volumi che trattano dell’emigrazione, fenomeno pregnante del paese e del territorio, altra donazione è avvenuta da parte della Fondazione “G.Vico” con volumi di vario argomento.

Il numeroso corredo librario è custodito in scaffali donati da un gioiese emigrato negli USA che ha tenuto in considerazione le difficoltà economiche del Comune. La Biblioteca è allocata in un ampio locale che funge pure da pinacoteca perché è arredato da quadri del noto pittore gioiese Mario Romano. Con la sua attività culturale ha fatto si che Open Polis in una speciale classifica sulla spesa in cultura pro capite ponesse Gioi al secondo posto in Provincia di Salerno su 158 Comuni, al settimo in Campania su 558, al 1990° in Italia su 8000 Comuni.

Il Sindaco di Gioi, Andrea Salati, esprime compiacimento “La molteplice attività culturale della Biblioteca, incentrata intorno all’iniziativa mensile “Un libro al Mese”, viene premiata. Convinti che dalla cultura bisogna ripartire per invertire la tendenza negativa, continuiamo ad operare affiancati dalla disponibilità di chi collabora anche gratuitamente e dalle molteplici donazioni, per le ben note difficoltà finanziarie dei Comuni. Questo contributo regionale che si aggiunge ad altri riconoscimenti rende più agevole la nostra azione culturale in un piccolo Comune”, afferma un soddisfatto Salati.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.