Salernitana avanti senza alibi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’obiettivo rimane sempre lo stesso: andare a caccia di continuità, nonostante gli ostacoli. Agli imprevisti della scorsa settimana, se ne sono aggiunti altri nei giorni che precedono la sfida interna con l’Ascoli. Il livello di difficoltà aumenta, perchè la rosa della Salernitana perde altri petali. Per la gara all’Arechi, il ventaglio di scelte è meno ampio, ma comunque c’è. Per Bollini è ancora possibile trovare soluzioni alternative adeguate, per cui il discorso della scorsa settimana rimane ancora valido: le assenze non rappresentano un alibi per la Salernitana che dovrà tentare di sfruttare ancora il momento positivo sotto il profilo dei risultati.

Lo stesso tecnico ne è pienamente consapevole, tanto che, già prima della partita di Parma, ha detto di non voler sentire parlare di emergenza. E’ innegabile che la rosa della Salernitana sia al momento rimaneggiata, tra infortuni e convocazioni in nazionale, ma è altrettanto vero che è ancora possibile aggirare i nuovi ostacoli sul cammino. Del resto, chi sarà chiamato in causa dovrà dimostrare di non essere da meno degli altri. Lo stesso Kiyine, ad esempio, che al momento sembra insostituibile, fino a due settimane sembrava essere destinato ad un ruolo da comparsa, se non da meteora ed invece ora pare un’impresa rimpiazzarlo.

Eppure se non ci fosse stato l’infortunio di Tuia nei minuti iniziali della sfida con lo Spezia, probabilmente non avrebbe potuto sfruttare appieno il suo momento e non si sarebbe ritrovato titolare a Parma. Fino ad ora, quelle che erano state indicate alla vigilia del campionato come autentiche scommesse si sono rivelate piacevoli sorprese. In attesa di recuperare le altre frecce del proprio arco, la Salernitana ha comunque la possibilità di proseguire nella direzione recentemente intrapresa, allungare la striscia positiva delle ultime quattro giornate di campionato e magari riprendersi qualche punto ingenuamente lasciato per strada.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.