Turismo: Volotea, Cefalonia e Rodi più vicine da Napoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Volotea lancia due nuove destinazioni da Napoli per l’estate 2018: da Capodichino si potrà volare a Cefalonia, dal 27 giugno con frequenze fino a 2 volte a settimana e un’offerta totale di 4.800 biglietti, e Rodi, al via dal 28 giugno una volta a settimana per un totale di 3.800 posti in vendita).

La compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni in Europa, rilancia quindi il proprio bouquet di destinazioni internazionali da Napoli che salgono a 19: 7 in Italia e 12 all’estero. La crescita segue un trend positivo che parla di ottimi risultati registrati da Volotea nello scalo partenopeo durante il periodo estivo che si è appena concluso: più di 171.300 passeggeri trasportati, pari ad un incremento del 72% rispetto all’estate 2016.

“Siamo felici – commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia – di annunciare questi due nuovi collegamenti dallo scalo napoletano verso le isole greche, da sempre fra le mete preferite per i viaggi estivi, grazie al mare cristallino, il sole e le bellezze naturali.

Con queste importanti novità dalla prossima stagione estiva i passeggeri napoletani potranno scegliere fra ben 8 destinazioni greche dal grande appeal turistico. Accorceremo dunque le distanze fra il golfo di Napoli e le splendide coste elleniche”.

Per il lancio delle nuove rotte in partenza da Napoli sarà infatti possibile acquistare biglietti con tariffe a partire da 9 Euro verso Cefalonia e Rodi grazie a una promozione attiva oggi e domani. L’anno prossimo, quindi, Volotea decollerà dal Capodichino otto mete elleniche: Cefalonia, Creta, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi, Santorini, Skiathos e Zante. A queste si aggiungono le sette destinazioni domestiche: Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Trieste e Verona e 4 destinazioni francesi: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa.

Sin dall’inizio della sua attività a Napoli, nel 2012, Volotea ha creduto nelle potenzialità dello scalo e ha continuato ad investire, trasportando fino ad oggi più di 920.500 passeggeri. I numeri testimoniano l’importante impegno del vettore nel proporre costantemente nuove destinazioni: per il 2018 la compagnia incrementerà il numero di mete raggiungibili, operando più di 5.900 voli pari ad un’offerta di 764.700 biglietti. “L’ulteriore crescita di Volotea a Napoli nel 2018 conferma quanto la strategia di sviluppo del vettore si sposi con le esigenze del nostro mercato – commenta Margherita Chiaramonte, Responsabile Sviluppo Network Aeroporto di Napoli -. Con l’aggiunta delle nuove rotte per Cefalonia e Rodi salgono a 8 le mete raggiungibili in Grecia con Volotea, rafforzando così il primato della low cost verso le destinazioni elleniche. Inoltre Volotea è al momento la compagnia con il network domestico più ampio, con ben 7 destinazioni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.