I fatti del giorno: giovedì 5 ottobre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
DEF, A GENTILONI ANCHE VOTI MDP. ROMA, SCONTRO RAGGI-CALENDA
IUS SOLI,ANCHE DELRIO IN SCIOPERO FAME. RAI,FICO CONTRO VESPA

Gentiloni passa la prova Def in Parlamento: al primo via libera
ha contribuito anche Mdp. Roma: scintille Raggi-Calenda, con la
sindaca che chiede più poteri per la Capitale e il ministro che
parla di situazione ridicola. Pisapia si smarca da D’Alema: “Lui
divide; dovrebbe fare un passo di fianco”. Fico chiede intanto
l’esclusione di Vespa dalla campagna elettorale, perché “ha un
contratto da artista con deroga dal tetto compensi”. Ius soli:
oggi al via lo sciopero della fame a cui aderisce anche Delrio.
—.

LA CATALOGNA PREPARA L’INDIPENDENZA, MADRID PRONTA A REAGIRE
LUNEDI’ L’ANNUNCIO AL PARLAMENTO CATALANO. L’EUROPA CON RAJOY

La Catalogna si prepara alla dichiarazione unilaterale di
indipendenza: “è questione di giorni”, dice il presidente
catalano Puigdemont. E aggiunge: il re ci ha deluso. Lunedì
l’annuncio dei risultati del referendum in Parlamento a
Barcellona. Madrid valuta la reazione e intanto invia due
convogli logistici per l’esercito. “Il voto non era legale e lo
Stato di diritto va difeso, anche con la forza”: così il
vicepresidente della Commissione europea.
—.

LAS VEGAS, KILLER AVEVA PRENOTATO ANCHE ALTRO HOTEL-CONCERTO
NON ESCLUSI COMPLICI.SPARATO 200 COLPI FORSE PER TENTARE FUGA

L’autore della strage di Las Vegas aveva affittato una stanza
anche in un altro hotel in contemporanea con un festival di
musica tenutosi il 22-24 settembre. Lo sceriffo locale non
esclude che Paddock abbia avuto complici. Nella sua auto sono
stati trovati 1.600 caricatori e 22 km di esplosivo.
Probabilmente voleva fuggire dopo la strage: ha sparato 200
colpi contro una guardia che si è avvicinata alla stanza.
—.

CESARE BATTISTI ARRESTATO MENTRE CERCA DI FUGGIRE IN BOLIVIA
L’EX TERRORISTA CONDANNATO IN ITALIA ERA RIFUGIATO IN BRASILE

L’ex terrorista Cesare Battisti è stato arrestato nella città di
Corumbà, mentre cercava di fuggire dal Brasile alla Bolivia.
Condannato all’ergastolo per 4 omicidi commessi negli anni di
piombo, Battisti nel 2010 ha ottenuto lo status di rifugiato
politico in Brasile dall’ex presidente Lula da Silva. “Lo
restituiscano all’Italia”, chiede Renzi.
—.

SPINACI E TALEGGIO CONTAMINATI, RITIRATI DAL MERCATO
MANDRAGORA IN LOTTO BONDUELLE, IN FORMAGGIO RISCHIO LISTERIA

Il ministero della Salute ha ordinato il ritiro dai supermercati
di un lotto di spinaci surgelati Bonduelle per “sospetta
presenza di foglie di mandragora”, pianta dalle proprietà
allucinogene. Dimessa la famiglia intossicata e finita in
ospedale a Milano. La catena Esselunga ha invece ritirato un
lotto di taleggio per pericolo listeria.
—.

NIGER, TRE SOLDATI USA UCCISI IN AGGUATO A CONFINE MALI
ALTRI 2 FERITI. PROBABILE ATTACCO MILITANTI LEGATI A AL QAIDA

Tre soldati delle forze speciali Usa sono morti e altri due sono
rimasti feriti in un agguato durante una pattuglia con truppe
locali in Niger, al confine col Mali: zona dove spesso militanti
legati ad Al-Qaida conducono raid. Si tratta delle prime vittime
americane in una missione in cui gli Usa forniscono assistenza
alle forze armate del Niger. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.