I fatti del giorno: sabato 7 ottobre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
MOODY’S CONFERMA RATING ITALIA, PESA INCERTEZZA POLITICA
ILVA, 4MILA ESUBERI. ALITALIA CHIEDE PROROGA 6 MESI CIGS

Moody’s conferma il rating dell’Italia, fermo a Baa2; invariato
anche l’outlook, negativo. Pesa l’incertezza politica,
sottolinea l’agenzia. Sono 4mila gli esuberi nel piano per
l’Ilva; nessun licenziamento, assicura il ministro De Vincenti;
lunedì 24 ore di sciopero. Alitalia chiede la proroga della
cassa integrazione straordinaria per altri 6 mesi. Ryanair:
O’Leary chiede scusa e offre aumento di stipendio ai piloti.
—.

LEGGE ELETTORALE, OGGI VOTO FINALE IN COMMISSIONE CAMERA
RENZI APRE A EX DEM: CON ROSATELLUM COALIZIONE PIU’ AMPIA

La commissione Affari costituzionali della Camera riprende alle
9:30 l’esame e il voto degli emendamenti al Rosatellum bis, che
si concluderanno in mattinata col mandato al relatore a riferire
in Aula. Con il Rosatellum il Pd sarà “baricentro di una
coalizione più ampia”, afferma Renzi aprendo a sinistra agli ex
dem. Il vicepresidente del Cms bacchetta i magistrati: solo in
Italia le toghe passano dai talkshow alle aule, dice Legnini.
—.

BATTISTI, TRIBUNALE BRASILIANO CONCEDE LIBERTA’
MA BRASILIA AVREBBE PIANO PER RISPEDIRLO IN ITALIA

Un tribunale federale brasiliano ha concesso la libertà a Cesare
Battisti, accogliendo la richiesta di habeas corpus avanzata
dalla difesa. Il governo brasiliano avrebbe però pronto un piano
per rispedire l’ex terrorista in Italia già nei prossimi giorni,
a condizione che non sconti l’ergastolo ma massimo 30 anni di
carcere.
—.

USA-ITALIA, TRUMP: LEGAMI STRETTI CON FORTE ALLEATO
PROCLAMA COLUMBUS DAY, LODA ESPLORATORE E ITALOAMERICANI

Nel proclamare il Columbus Day il 9 ottobre, Trump ha
riaffermato “i stretti legami” degli Usa con l’Italia
definendola “un forte alleato e partner di valore nella
promozione della pace e della prosperità nel mondo”. E ha lodato
Colombo, “che unì i continenti e rappresenta la ricca storia
degli importanti contributi italoamericani” agli Stati Uniti.
—.

CATALOGNA: INCHIESTA SU VIOLENZE, PREFETTO CHIEDE SCUSA
MADRID VARA DECRETO PER FAVORIRE ‘FUGA IMPRESE’, ALLARME FMI

Un giudice catalano avvia un’inchiesta sulle cariche della
polizia contro i civili, mentre il prefetto spagnolo chiede
scusa alla popolazione. E intanto Madrid approva un decreto che
agevola lo spostamento dalla Catalogna delle aziende che temono
di restare fuori dall’Ue con l’indipendenza. Allarme dell’Fmi:
se la crisi catalana persiste ci sono seri rischi per l’economia
—.

NOBEL PACE 2017 È CONTRO ARMI NUCLEARI
ASSEGNATO ALL’ICAN, ‘E ORA TRUMP E KIM SI FERMINO’

Il premio Nobel per la Pace 2017 è stato assegnato alla
organizzazione per il bando alle armi nucleari Ican, per il suo
ruolo “nel fare luce sulle catastrofiche conseguenze del loro
utilizzo di tali armi e i suoi sforzi innovativi per arrivare a
proibirle”. “Trump e Kim devono fermarsi”, esorta il direttore
della non-profit che raccoglie 406 organizzazioni in 101 paesi.
—.

MONDIALI: ITALIA SOLO 1-1 CON MACEDONIA, PLAYOFF INCERTI
F1,OGGI QUALIFICHE GIAPPONE. DOPING,INDAGATI MAGNINI-SANTUCCI

Solo un pari per l’Italia in casa contro la Macedonia nelle
qualificazioni ai Mondiali: finisce 1-1, con gol di Chiellini e
replica di Trajkovski. Se oggi la Bosnia non batte il Belgio gli
azzurri hanno la certezza dei playoff, altrimenti servirà almeno
un altro pareggio con l’Albania. F1: oggi le qualifiche del Gp
del Giappone. Doping: i nuotatori azzurri Magnini e Santucci
sono indagati sulla base degli atti dell’inchiesta pesarese nei
confronti del medico Porcellini. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.