‘Da 27 anni la tigre mai domata’: la Nuova Guardia festeggia il compleanno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
“Mai crollata, mai abbattuta, mai piegata: da 27 anni la nostra tigre mai domata!!! Buon compleanno NG”. E’ questo il testo comparso nella notte a Pastena nei pressi dell’uscita della tangenziale di Salerno. Si tratta di uno striscione che celebra la nascita di uno dei gruppi storici della Curva Sud: la Nuova Guardia

La Nuova Guardia fu fondata l’8 ottobre 1990 da 14 amici del quartiere di Pastena che avevano la passione per il calcio, l’amore per la città, il senso di appartenenza ed il sentimento reale dell’amicizia.

La Nuova Guardia, identificata dal simbolo della Tigre, conquistò in tempi brevi fama e rispetto nell’Italia del Tifo diventando uno dei gruppi Leader della Sud.

Il primo striscione allo stadio è datato 8 ottobre 1990 mentre in Cosenza –Salernitana l’esordio ufficiale del primo striscione in trasferta. Con il sole o la pioggia, per la Nuova Guardia ed il suo Leader Mino Caputo, Capo Ultrà della Curva Sud, non esistono distanze o categorie ma solo l’amore per la Salernitana.

Oggi 08 ottobre 2017 hanno festeggiato con questo striscione: “Mai crollata, mai abbattuta, mai piegata= da 27 anni la nostra Tigre mai domata. Buon compleanno NG”. Gli auguri dalla redazione di Salernonotizie.

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Mah… poi lasceranno come al solito lo striscione sbrindellato dal vento per settimane e settimane, per il decoro e la buona immagine della loro tanto amata città.
    Mi auguro di essere smentito.

  2. Auguri alla NG, ricordo che nella Curva del Siberiano era un gruppo compatto e deciso, ieri penso che in Curva Sud si é toccato il livello minimo mai visto a Salerno, una leadership non carismatica, che non trascina ed educa nuovi Ultrá, nello stesso gruppo c’é gente che non canta, per fare numero hanno bambini ragazzini e parenti, se vogliono il bene del cavalluccio devono fare un passo indietro, bisogna compattare i pochi gruppi che cantano, mettere sulla balaustra gente con i c…….
    spostare i bandierini ai lati in modo che chi va in curva Sud( almeno giù ) sa che va per cantare e non per vedersi la partita e controllare le bollette.

  3. pronti a denigrare un gruppo di ragazzi che è andato oltre alla tarantella della tessera ed è attivo sul fronte del sociale con aiuti concreti e solidali…adesso senza tessera tutti pronti ad andare in trasferta usurpando il posto di chi ha seguito e non ha fiatato…piuttosto togliete quel ridicolo dalla balaustra superiore che piu’ invecchia e piu’diventa ridicolo

  4. mentre la ng festeggia la curva si svuota, riconosco a questo gruppo gli anni di vita che hanno, e le loro iniziative per il sociale, per il resto è un gruppo che vive di protagonismo, di mentalità ultras hanno ben poco, fanno guerra in casa nostra e poi quando arrivano i tedeschi li esaltano come se fossero arrivati gli alleati a salvarci, fanno amicizie con chiunque pur di sedersi a tavola, più che gruppo ultras a mio parere sembrano dei boy scout.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.