Giffoni Experience in Calabria per la promozione della cultura cinematografica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Due giorni alla scoperta della bellezza, a volte dimenticata, di province colme di sorprese e storie vere: inizia da Vibo Valentia il viaggio del Giffoni Experience in Calabria per la promozione e la valorizzazione dell’audiovisivo. Domani, martedì 10 ottobre il direttore del Gex, Claudio Gubiosi, sarà ospite della sesta edizione del Festival Leggere & Scrivere, la rassegna culturale promossa dal Sistema bibliotecario vibonese. L’evento è articolato sotto forma di una passeggiata ideale fra letteratura, arte e musica che, grazie ad un percorso a più tappe denso di suggestioni, regalerà nuova vita a sedi istituzionali, scuole e luoghi simbolo della città. Nella cornice diPalazzo Gagliardi, a partire dalle 18, sarà ospitato il confronto pubblico dal tema “I Festival italiani tra cultura, economia e identità territoriale” che vedrà proprio il direttore Gubitosi tra i protagonisti di un dibattito ricco di spunti di riflessione. Tra gli interventi previsti anche quello dello scrittore Alberto Garlini, curatore di Pordenone Legge.

Il giorno seguente, mercoledì 11 ottobre, è tempo di spostarsi a Cittanova per “SRC: sogno, realizzo, cresco!” . Un incontro che vuole accendere i riflettori sulle opportunità che il cinema può dare alle nuove generazioni. L’evento, in programma alle ore 10 presso il cineteatro “Rocco Gentile”, è organizzato e promosso dall’associazione “Prosopon” di Rizziconi e dalla Scuola di Recitazione della Calabria di Cittanova. Prenderanno parte all’appuntamento, tra gli altri, l’ideatore e fondatore Giffoni Film Festival, Claudio Gubitosi e la responsabile “Delegazioni Film” della Mostra del Cinema di Venezia, Laura Aimone. Figure di altissimo profilo, che hanno inteso sposare il percorso artistico e socioculturale della Scuola di Recitazione diretta dall’attore professionista Walter Cordopatri.

Crediamo che questo evento possa diventare un’opportunità di riflessione per i tanti giovani del nostro territorio – spiega Cordopatri – la Calabria non ha bisogno di chi indica i problemi, piuttosto necessita di persone capaci di offrire soluzioni e percorsi. La cultura, in questo senso, è uno strumento formidabile per costruire futuro. Il prossimo 11 ottobre, grazie anche alla presenza di figure come Gubitosi e Aimone, avvieremo un confronto su questo tema”.

L’evento coinvolgerà cittadini, appassionati e studenti degli istituti superiori di Cittanova. I ragazzi e le ragazze avranno modo di confrontarsi direttamente con i “relatori” sul tema dei talenti in fuga. Un argomento di stringente attualità che verrà sviscerato attraverso esperienze e racconti di assoluta qualità. Un momento importante, dunque, per il territorio calabrese, che metterà al centro il cinema e il suo mondo come percorso di crescita e formazione per tutti e come opportunità per i giovani di rimanere nel proprio Paese, sviluppando idee e potenzialità.

“Già in passato ho avuto modo di apprezzare l’operato di Walter, il peso e la responsabilità che ha preso sulle sue spalle insieme al suo team e l’importanza di raccogliere ‘la meglio gioventù’ – afferma il direttore Gubitosi – questo incontro, insieme al convegno previsto durante la sesta edizione del Festival Leggere & Scrivere, testimonia quanto ancora si possa fare per la crescita del nostro Paese e delle province italiane, oltre ad evidenziare l’importanza della coesione e dello scambio di esperienze e conoscenze in campo culturale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.