Salerno, la denuncia di Pessolano scuote la maggioranza: Corso ostaggio degli abusivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
«Le operazioni si pianificano con l’intento di ristabilire la legalità. Per come si é condotto, in malo modo per me, nn si é fatto altro che peggiorare, rischiando di fare brutta figura.

Avevo progettato e suggerito un coordinamento delle forze di polizia, rappresentando anche quali dovevano essere le modalità operative, che nn sto qui a raccontare.Tutto è stato fatto fuorché attuare quanto spiegato de visu, traducendo un’operazione importante in una parata di pessimo gusto….sono sicuro che gli organi competenti ritorneranno sull’argomento magari adoperandosi in maniera più incisiva per il rispetto della legalità.
Il corso alle ore 20.00».

A scriverlo sul suo profilo Facebook il consigliere comunale Donato Pessolano. La sua critica assume valore superiore per due motivi: uno di formazione, l’altro di appartenenza. Pessolano fa il carabiniere e convive, con giustificato disagio, con la illegalità manifesta che si perpetra sotto gli occhi suoi e di tutti i salernitani; Pessolano è consigliere comunale di maggioranza.

“Le operazioni – afferma – si pianificano con l’intento di ristabilire la legalità. Per come si sono condotte, in malo modo per me, non si é fatto altro che peggiorare, rischiando di fare brutta figura. Avevo progettato e suggerito un coordinamento delle forze di polizia, rappresentando anche quali dovevano essere le modalità operative, che non sto qui a raccontare. Tutto è stato fatto fuorché attuare quanto spiegato de visu, traducendo un’operazione importante in una parata di pessimo gusto… Sono sicuro che gli organi competenti ritorneranno sull’argomento magari adoperandosi in maniera più incisiva per il rispetto della legalità”.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. io a salerno non ci vengo più! non è possibile passeggiare senza essere importunati nè sul lungomare nè sul corso!

  2. anzi meglio i vucumprà che i concittadini pieni di odio e ipocrisie.

  3. ipocrisia è la tua parte politica cioè la sinistra che prima alimenta gli sbarchi poi parla di rispettare le regole !!!!

  4. io sono favorevole alle auto in doppia fila, meglio gli incivili che questi concittadini permissivi che non si schierano a favore dei parcheggiatori abusivi ed automobilisti cafoni nostrani.
    Diceva Kubrick che bisogna collegare il cervello al c…, oramai a sinistra i lumi si sono persi, si giustifica spaccio, vendita abusiva di merce contraffatta, occupazione ed intralcio su suolo pubblico, siete fuori da ogni logica e scomparirete alle prossime elezioni.

  5. Sicuramente una Pidiota che appoggio i clandestini e magari ci mangia: dividendo i soldi della Camorra

  6. portateli a casa tua i vucumprà!!! vendessero almeno merce loro il problema è ke vendono merce contraffatta e nessuno dice nulla… mi aspetto l’invasione dei napoletani a vendere scarper borse e calzini

  7. Merce contraffata ?
    E quella che esce dai magazzini dei cosidetti regolari com’è ?
    Magari a prezzo di griffe, senza scontrino e spacciata per originale.
    Almeno quella del vucumprà è originale contraffatta.
    Ahi, Ahi
    Noi bell’apposta spendiamo dal vucumprà perchè ci stanno sulle palle i tipi come gli homo sapiens di qui sopra.
    Firmato apolitic

  8. vorrei anche se non c’entra nulla, che i famigerati parcheggiatori sono di nuovo al loro posto di lavoro…nella totale indifferenza di chi dovrebbe garantire la legalità!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.