Salerno, la proposta: «Durante le Luci via Mercanti a senso unico pedonale»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“Via Mercanti a senso unico pedonale”. E’ questa la proposta che il vicepresidente della commissione mobilità del Comune di Salerno, Donato Pessolano – coadiuvato dal presidente Peppe Ventura e dalla consigliera Lucia Mazzotti – ha portato all’attenzione dei colleghi.

Il riferimento è, in particolare, all’afflusso di persone che si registra durante la manifestazione “Luci d’artista”.

Negli anni passati, infatti, si è assistito a devi veri e propri ingorghi pedonali nella strada che conduce al cuore vecchio della città di Salerno. Una situazione che, in più di un’occasione, ha creato problemi di sicurezza, in particolare in casi di emergenza.

Il tratto che va da piazza Portanova a via Mercanti e prosegue, è a doppio senso di marcia e Pessolano ritiene che “sarebbe opportuno creare un solo senso di marcia facendo transitare i pedoni verso via Mercanti e far tornare gli stessi scendendo da via Manzi, per via Masuccio Salernitano e via Roma. Può sembrare banale ma quel tratto diventa pericoloso e impraticabile senza vie di fuga. Bisogna provvedere prima che succeda l’irreparabile

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Siete comici!… Della serie non avete niente a cui pensare!… Diamola per fatta: se voglio vedere un negozio che ho superato dieci metri fa?… che faccio? il giro?… Se perde qualche passo rispetto a me un ammico o peggio un bambino che sta con me… che faccio? lo riprendo al prossimo giro?
    Ma per piacere!

  2. ok…bene cosi’…mi porto il libretto appresso …revisioni fatta…assicurazione pagata……a cinta i sicurezza ma mett ngann……ok….bravi…..a saperlo prima sta cosa…tanti anni cu chill burdell…..mo’ si sfila…niente piu’ traffico….bravi quelli dell ‘ufficio segnalazioni strade…..mamma ma’…..

  3. Devo dire la verità, i soldi per il vostro stipendio sono veramente soldi ben spesi. Ci vuole strategia e programmazione, e solo voi riuscite ad arrivare a livelli professionali in questo, come dimostrato dalle vostre intelligentissime proposte

  4. Mi chiedo…se esco di casa e fatti pochi metri son costretto a tornare indietro, magari mi accorgo di non aver preso le chiavi della macchina, che faccio ….il giro??
    Propongo il Nobel per la strategia a chi ha pensato questa cosa. Altro dubbio…ma chi ha pensato questa cosa dove abita??? Oppure, se abita nella zona interessata godra’ di qualche deroga??

  5. l’unico modo civile per riuscire a camminare (ma Via mercanti è stretta) è che i pedoni osservino la destra dividendo la strada in due parti , chi va e chi torna, senza creare miscugli. ma, ripeto, via mercanti è stretta tranne se non si fa un percorso obbligato entri da Piazza Portanova e ritorni dalla parallela inferiore (cosa che viene fatta in molte zone turistiche) e forse è questo il senso di chi ha proposto il “senso unico”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.